meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Dom, 04/12/2022 - 04:50

data-top

domenica 04 dicembre 2022 | ore 05:57
Lonate
Tra gli uffici che stanno per chiudere, anche quello della piccola frazione di Lonate Pozzolo. La notizia ha creato, ovviamente, dispiacere nella cittadinanza.
Tornavento - Un ufficio postale (Foto internet)

Malpensa 2000’ si salva, Tornavento, purtroppo, no. La Provincia di Varese starebbe per perdere ben 5 uffici postali e tra questi, appunto, ci dovrebbe essere anche quello della piccola frazione di Lonate Pozzolo. Il condizionale, ovviamente, è d’obbligo, però la notizia, arrivata nei giorni scorsi, sarebbe, ormai, ufficiale, o almeno quasi. Si chiude, quindi, e la decisione, come era normale, ha creato malcontento e preoccupazione tra quanti vivono proprio nelle realtà direttamente interessate.  continua... »

Il sindaco di Lonate Pozzolo, Piergiulio Gelosa, interviene sulla situazione delocalizzazioni e bonifica delle aree attorno a Malpensa.
Lonate - L'aeroporto di Malpensa

Due argomenti che si muovono in parallelo, ma ben distinti. Le delocalizzazioni sono una cosa, il Masterplan, invece, un’altra. Così se i cittadini chiedono chiarezza alle singole Amministrazioni comunali, lo stesso le Amministrazioni comunali chiedono, adesso, ai cittadini. “Non mischiamo tutto insieme” – il sindaco di Lonate Pozzolo, Piergiulio Gelosa, dice “basta”.  continua... »

Le riflessioni del Comitato Viva Via Gaggio sulla proposta avanzata da SEA e sostenuta da Regione Lombardia in merito alla demolizione delle case nelle zone delocalizzate.
Lonate / Ferno - L'aeroporto di Malpensa

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - "Abbiamo appreso dalla stampa che il Super-Cuv (Lonate Pozzolo, Ferno e Somma Lombardo) ha deciso di accettare la proposta avanzata da SEA e sostenuta da Regione Lombardia in merito alla demolizione delle case nelle zone delocalizzate per un importo pari a 12 milioni di euro. Abbiamo letto e riletto gli articoli apparsi sui giornali e anche il testo sottoscritto. Noi la pensiamo così:  continua... »

Generica - Coro alpino (da internet)

Presso il teatro dell'Oratorio femminile due cori ci trasmettono da un lato ricordi d'altri tempi con i canti che raccontano la vita in montagna, dall'altra la spensieratezza e l'innocenza dei bambini. Il coro "Varade" della sezione C.A.I. di Varallo Sesia e il coro di voci bianche "Gli Usignoli" dell'istituto comprensivo di Borgosesia allietano la domenica pomeriggio all'insegna del canto di gruppo.  continua... »

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Uni.Co.Mal Lombardia (Unione Comitati del Comprensorio di Malpense per la Tutela dell'Ambiente e della Salute).
Malpensa - Ilva e Malpensa, quali differenze?

Dati impressionanti quelli resi noti a Taranto ma, per noi, non stupefacenti perché riecheggiano quelli già noti sull’area di Malpensa e mai tenuti nella giusta considerazione. E’ opportuno ricordare che, malgrado qui non ci siano ciminiere con spaventosi pennacchi di fumo, le emissioni dei jet che spingono gli aerei sono relative ad un traffico aereo più che doppio  continua... »

L'associazione 'NoiSea' e Legambiente ripuliscono le sponde del fiume Azzurro, nella frazione lonatese di Tornavento. Domenica mattina, il ritrovo è fissato alle 9.30.
Lonate Pozzolo - Il ponte di ferro sul Ticino

'Puliamo il mondo. Puliamo le sponde del Ticino a Tornavento'. L'associazione 'NoiSea' ha deciso di aderire all'iniziativa di Legambiente 'Puliamo il Mondo 2012'. Così, domenica (30 settembre) ci si trasferirà tutti lungo le sponde del fiume Azzurro, nella piccola frazione di Lonate Pozzolo, e insieme si puliranno le spiagge. Un'occasione, certamente, importante per conservare e sistemare una preziosa area del Parco del Ticino, dove sono stati segnalati casi di incuria e di abbandono di rifiuti.  continua... »

L'appuntamento è per il 15 settembre in via Gaggio e da qui su un percorso di 2,5 chilometri si raggiungerà la piazzetta di Tornavento.
Lonate - L'inaugurazione della sede di 'Viva Via Gaggio' (Foto Angelo Crespi)

Una camminata tra la brughiera con i ragazzi disabili dei vari centri, gruppi e associazioni che operano nel nostro territorio. Quando la disabilità diventa occasione per stare insieme... Viva Via Gaggio e il comune di Lonate Pozzolo, in collaborazione con Ferno, Vanzaghello, Samarate e Vizzola Ticino organizzano la 'StraGaggio'. L'appuntamento è per il prossimo 15 settembre: la partenza è alle 15.15 all'imbocco di via Gaggio, nel territorio lonatese, quindi si darà il via al percorso, di 2,5 chilometri, da percorrere a piedi, in bicicletta o in carrozzina.  continua... »

Si chiama azzannatrice ed è la seconda specie più pericolosa. Si ciba di pesci, carne e carogne: l'ha scoperta un cittadino mentre passeggiava nel Parco del Ticino.
Lonate Pozzolo - Una tartaruga (Foto internet)

Pare che sia la seconda specie più pericolosa al mondo. Prima di lei, solamente la tartaruga alligatore. Invece, la nostra tartaruga si chiama azzannatrice, ma, per dimensioni (davvero giganti) e per ciò di cui si nutre (pesci, carne, carogne e altro) non ha certo nulla da invidiare all'amica. L'ha trovata, l'altro giorno, un cittadino di Lonate Pozzolo mentre stava tranquillamente facendo una passeggiata nel Parco del Ticino.  continua... »

Organizzato da 'VivaViaGaggio', l'appuntamento è per venerdì, sabato e domenica nel prato adiacente all'ex dogana Austroungarica. Facciamo sentire la nostra voce.
Tornavento - CampoGaggio, una passata edizione

Il terzo anno consecutivo: il Comitato 'VivaViaGaggio' torna a 'presidiare' pacificamente la zona interessata dall'espansione del sedime aeroportuale di Malpensa. E lo fa, allestendo un campeggio nel parco adiacente all'ex dogana Austroungarica. C'è il 'CampoGaggio', l'appuntamento è per il prossimo fine settimana (con il patrocinio del Parco del Ticino) a Tornavento, frazione di Lonate Pozzolo. Venerdì 27 luglio, alle 17.30, ecco l'allestimento del campo, mentre alle 20.30 cena al sacco e bivacco.  continua... »

Tornavento e Ferno 'Malpensa 2000': i due uffici postali nell'elenco di Poste Italiane presentato all'autorità di riferimento. Chiudono oppure centri multiservizi?
Tornavento / Ferno - Uffici postali: chiudono o centri multiservizi? (Foto internet)

Oltre un migliaio di uffici postali italiani rischiano di chiudere. E tra questi ce ne sarebbero anche due del nostro territorio: da una parte Tornavento, frazione di Lonate Pozzolo, dall’altra, invece, Ferno e, precisamente, ‘Malpensa 2000’. Poste Italiane ha, infatti, presentato all’autorità di riferimento, cioè all’Agcom, il piano di riorganizzazione con la lista delle singole strutture, suddivise per provincia. Un report vero e proprio che prende in considerazione i parametri di sostenibilità economica dei vari uffici di piccole dimensioni.  continua... »