meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Dom, 03/03/2024 - 17:20

data-top

domenica 03 marzo 2024 | ore 17:47

Simontacchi si presenta solo

L'attuale assessore Giancarlo Simontacchi e da due mandati in maggioranza ha deciso di correre con una sua lista alle prossime elezioni. Si lavora a squadra e programma.
Lonate Pozzolo - Giancarlo Simontacchi

La conferma è arrivata l’altro giorno. Giancarlo Simontacchi (attuale assessore a Cultura, Pubblica Istruzione, Ambiente, Politiche Giovanili e Formazione Professionale e sui banchi della maggioranza in entrambi i mandati Piergiulio Gelosa) ci sarà alle prossime elezioni comunali. Ma da solo e con una sua lista. E così, quelle che sono cominciate come delle semplici voci, adesso sono invece diventate una certezza. “Abbiamo valutato e ci siamo confrontati attentamente sul da farsi – spiega lo stesso Simontacchi – Poi abbiamo deciso di presentarci con una nostra squadra”. Il gruppo si chiamerà “Lista Libera”, perché il principio di fondo che guida la neonata realtà è appunto una lista dove chiunque possa entrare, purché, ovviamente, ci sia la condivisione di progetti, idee ed obiettivi. “Voglio ribadire che le porte sono aperte – continua Giancarlo Simontacchi – L’idea di “correre” da soli nasce, in modo particolare, dal fatto che con la coalizione che si è venuta a creare nel Centrodestra (Forza Italia, Lega Nord, Unione di Centro e Nuovo Centrodestra; se poi c’erano vedute differenti sulla scelta di chi candidare la risposta è “si”, ma abbiamo preso atto delle decisioni a livello provinciale sovracomunale in merito), ovviamente ci sarebbero state meno occasioni, per quanti avessero voluto proseguire il loro impegno per il paese ed anche per chi si fosse voluto avvicinare per la prima volta scendendo in campo in prima persona, di mettersi in gioco. Con noi questa opportunità ci sarà, e non mi riferisco unicamente alle persone che gravitano nell’area di Centrodestra, appunto, ma a chiunque. Siamo aperti al dialogo ed al confronto con tutti, purché, lo sottolineo, ci sia unità di intenti per ciò che concerne programmi e proposte. Il nome scelto “Lista Libera” è proprio per meglio far capire chi siamo e come ci stiamo muovendo. Sulla squadra, infine, per la maggior parte ormai è fatta, mancano ancora alcuni tasselli che saranno occupati a breve”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento