meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Lun, 17/06/2024 - 17:50

data-top

lunedì 17 giugno 2024 | ore 18:25

'Festa della Pizza'

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna dal 10 al 16 giugno la 'Festa della Pizza', istituita dall’Amministrazione comunale di Busto Arsizio.
Busto Arsizio / Eventi - 'Festa della Pizza'

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna dal 10 al 16 giugno la 'Festa della Pizza', istituita dall’Amministrazione comunale di Busto Arsizio, in collaborazione con Ascom Busto e Distretto Urbano del Commercio, per valorizzare le attività produttive locali e promuovere lo sviluppo economico del territorio.
Le 14 pizzerie che partecipano alla festa (vedi elenco nell'immagine) riproporranno la ‘Pizza Busto’, per metà calzone e per l’altra metà pizza.

La metà calzone avrà il ‘ripieno a sorpresa’ scelto da ciascun locale, mentre l’altra metà pizza avrà ingredienti identici per tutti, il pomodoro e la mozzarella.
La pizza sarà a forma di B e i colori saranno quelli della Città, il rosso (pomodoro) e il bianco (mozzarella).

La ‘Pizza Busto’, che sarà proposta ai clienti soltanto durante la settimana della festa della pizza, costerà 8,50 Euro in tutte le pizzerie.

Quest’anno alcuni locali propongono anche il menu “pizza Busto + Dolce BB” in collaborazione con le pasticcerie Sedici Gusti, Panificio Frangipane, Lallabycakes, Pasticceria Chiara, Tonetti patisserie.

Ascom premierà con una smart box i primi tre clienti che consumeranno tre “Pizze Busto” in tre diverse attività. Per dimostrarlo basterà inviare via WhatsApp al numero 366 4841612 una foto della scheda, il “pizzaporto” a disposizione nei locali, con i tre timbri delle tre diverse attività.

La 'Pizza Busto' potrà essere consumata sia da asporto che con servizio al tavolo; tutti coloro che la consumeranno riceveranno in omaggio un “plus”, la cui tipologia verrà individuata dalle singole attività (bibita, coperto, buono sconto, ecc...).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento