meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 32°
Ven, 19/07/2024 - 16:50

data-top

venerdì 19 luglio 2024 | ore 17:33

'La rivoluzione parte dalla certificazione di genere'

Il comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi è impegnato a favore della partecipazione delle donne al mondo delle imprese. Il 4 giugno ha promosso un dibattito sulla certificazione di genere, che ritiene uno strumento concreto ed efficace, su cui occorra aumentare la diffusione a vantaggio dell'inclusività.
Commercio / Eventi - La presentazione del convegno

Il comitato Imprenditoria Femminile della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi è impegnato a favore della partecipazione delle donne al mondo delle imprese. Il 4 giugno ha promosso un dibattito sulla certificazione di genere, che ritiene uno strumento concreto ed efficace, su cui occorra aumentare la diffusione a vantaggio dell'inclusività. Intorno a questo tema ha coinvolto a Palazzo Giureconsulti importanti rappresentanti del mondo imprenditoriale e lavorativo femminile.

Arriva il convegno il 4 giugno in Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, promosso dal Comitato Imprenditoria Femminile "La rivoluzione parte dalla certificazione di genere", dalle 10 alle 12, a Palazzo Giureconsulti in Sala Terrazzo, Piazza dei Mercanti 2 angolo piazza Duomo, a Milano. Informazioni e iscrizioni al link. Per quanto riguarda il programma, l'inizio è alle 9.45-10, con l'accoglienza e registrazione dei partecipanti. Apertura dei lavori con Elena Vasco, Segretario Generale della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Dalle 10 alle 11.10, introduzione e moderazione al tema con Rita Querzè, giornalista del Corriere della Sera. Panel di discussione: Certificazione di Genere e Inclusione nel Lavoro con Chiara Cormanni, Presidente Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Daniele Guerzoni, Amministratore Unico Guerzoni Insulation Materials, Sonia Malaspina, Direttrice Relazioni Istituzionali, Comunicazione, Sostenibilità Danone Italia, Aram Chantal Mbow, Founder Innovamey, Innovazione Sostenibile e Imprenditoria Femminile. Ore 11:10-12:00. Q&A Session e Testimonianze con Mirca Carletti, Cooperativa di Abitanti Uniabita, Licia Ciocca, Responsabile Inclusion, Diversity e Social di BPM, Maria Elena Hugony, Socia, Responsabile Qualità e Risorse Umane di Teicos, Barbara Russo, Socia di Waterjet Corporation S.r.l..

Le imprese femminili hanno conquistato spazio all’interno del territorio di Milano Monza Brianza Lodi: a fine dicembre 2023 sono circa 72 mila unità, di cui 57mila a Milano, 12 mila a Monza e 3 mila a Lodi. Nel 2023 hanno registrato un rialzo su base annua intorno all’1%. A Milano l’imprenditoria femminile si concentra principalmente nel terziario, soprattutto nei servizi più tradizionali, come educazione e cura, anche se si può osservare un progressivo e favorevole avanzamento nelle divisioni più avanzate.

Il Comitato Imprenditoria Femminile, a Milano, nasce nel 2000. Le Camere di commercio e Unioncamere promuovono da tempo, anche attraverso i Comitati, iniziative volte a favorire la creazione e lo sviluppo di reti tra le imprenditrici, a supporto di una cultura imprenditoriale che fa della partecipazione femminile un irrinunciabile punto di riferimento.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento