meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Sab, 13/04/2024 - 20:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 21:49

Convegno annuale del Lean Club

L’attuale scenario economico e produttivo impone alle aziende manifatturiere una continua evoluzione e adattamento. In questo contesto, il modello della lean production, la cosiddetta produzione snella, emerge come l’approccio fondamentale per focalizzarsi sul valore e minimizzare gli sprechi all’interno dei processi produttivi. Se ne parla nell’ambito del convegno annuale del Lean Club della LIUC Business School.
Scuola - LIUC

L’attuale scenario economico e produttivo impone alle aziende manifatturiere una continua evoluzione e adattamento. In questo contesto, il modello della lean production emerge come l’approccio fondamentale per focalizzarsi sul valore e minimizzare gli sprechi all’interno dei processi produttivi.

Con l’avvento della quarta rivoluzione industriale, la combinazione della lean production con le tecnologie digitali ha aperto a nuove frontiere di ottimizzazione, consentendo un controllo più accurato delle risorse e un miglioramento sostanziale nella gestione della produzione.

Parallelamente, l’economia circolare rappresenta una via per un futuro sostenibile. Ripensare prodotti e processi affinché ogni fine sia un nuovo inizio, dove il riuso e il riciclo diventano parte integrante dei processi produttivi, genera benefici non solo ambientali ma anche economici e sociali.

La sinergia tra lean production, digitalizzazione ed economia circolare potrebbe quindi portare a ulteriori miglioramenti in termini di efficienza e di soddisfazione del cliente, senza dimenticare la dimensione sociale del sistema produttivo.

Il convegno annuale del Lean Club è un’occasione di confronto su temi che hanno un impatto rilevante sulla competitività, come l’adozione delle pratiche lean, l’implementazione delle tecnologie digitali e la transizione circolare. A tal fine, sarà importante la testimonianza di Datwyler Pharma Packaging Italy, che rappresenta un caso di successo, presente al convegno con Livio Beghini, Managing Director e Angela Esposito, Datwyler Production System Manager e Sustainability coordinator.

Appuntamento mercoledì 20 dicembre, alle 16, all’Auditorium della LIUC. L’incontro è aperto a tutti.

“Sapere di cosa si stanno occupando altre aziende e come si stanno muovendo è sempre un vantaggio, perché può evidenziare opportunità che non si stanno ancora cogliendo”, commenta Rossella Pozzi, direttrice del Lean Club. “Avere l’occasione di sentire il racconto di un caso di successo dalle stesse persone che lo hanno realizzato offre non solo uno sguardo su come cogliere ogni opportunità, ma è anche occasione di un prezioso confronto”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento