meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 05/03/2024 - 04:20

data-top

martedì 05 marzo 2024 | ore 04:34

"Basta precarietà e bassi salari"

Onorio Rosati: "Ci sono i lavoratori dei musei che vengono sottopagati con un reddito lordo giornalieri inferiore a 7 euro".
Politica - Onorio Rosati

«Abbiamo votato oggi contro il Programma Triennale della Cultura perchè la Regione Lombardia non vuole occuparsi delle condizioni di lavoro delle persone che operano nel settore cultura così come chiedevamo nel mio ordine del giorno, poi bocciato, per rispondere alle esigenze di quel mondo e dei diversi lavoratori e lavoratrici che hanno manifestato in queste settimane per le condizioni di lavoro poco dignitose. Ci sono i lavoratori dei musei che vengono sottopagati con un reddito lordo giornalieri inferiore a 7 euro, le maschere della Scala che non riescono a vivere con un contratto intermittente e i lavoratori dello spettacolo come artisti, attori, registi e tecnici che non vedono riconosciuto il loro periodo di "non attività lavorativa" in cui non sono sul posto di lavoro ma elaborano e ideano le loro prossime produzioni artistiche. L'Assessore ci ha detto chiaramente che il lavoro di queste persone non è competenza del settore cultura.»

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento