meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Ven, 19/04/2024 - 17:50

data-top

venerdì 19 aprile 2024 | ore 18:32

Il 'Magenta' ha colorato il mondo

Sono state ripercorse le tappe della storia del colore rosso Magenta. Tappe importanti nella storia che partono dal lontano 4 giugno 1859 con la battaglia.
Magenta - Incontro con gli studenti sul 'rosso magenta'

Erano decine i ragazzi delle scuole superiori della città presenti al Cinemateatronuovo di Magenta martedì mattina per assistere a ‘Multiverso Magenta – Come Magenta ha colorato il mondo’. Un evento organizzato dall’associazione Urbanamente nell’ambito della rassegna ‘Magenta e il suo colore’. Sono state ripercorse le tappe della storia del colore rosso Magenta. Tappe importanti nella storia che partono dal lontano 4 giugno 1859 con la battaglia. Ne hanno parlato Daniela Parmigiani, autrice del volume ‘Cremisi 1859 – il rosso magenta tra mito, storia e realtà’, i referenti di Federchimica e del museo della scienza e della tecnologia.
“Un'iniziativa molto interessante – la definisce il Sindaco Luca Del Gobbo -, perché il color Magenta è un colore primario, ma tutti gli altri colori hanno una denominazione in inglese e il Magenta è l'unico in italiano prendendo il nome dalla nostra città. A livello internazionale si è celebrato quest'anno il color Magenta, ma noi vogliamo continuare a creare delle azioni di marketing territoriale e a caratterizzare sempre di più la nostra città legandola al suo colore”.
Ma perché multiverso? “Perché il magenta ha colonizzato diversi universi – spiega Daniela Parmigiani -, quello della storia e del mito, quello della chimica e inevitabilmente quello della fisica dove il colore nasce. Ma questi universi contengono altrettanti universi che sono quelli che i coloranti hanno generato nella chimica e in tutto il settore delle medicine, dei coloranti per i tessuti e per i materiali plastici. In questo senso una miriade di piccoli universi e quindi si parla anche di molti universi, un multiverso”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento