meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 16°
Sab, 15/06/2024 - 22:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 23:26

La quindicesima edizione di Trul Jr.

"Julia e la sequoia", eroi mitici ed infine "Il Gruffalò" sono i protagonisti raccontati dal palco del CinemaTeatroNuovo di Magenta (Sala Acec) da compagnie di ragazzi (ormai cresciutelli!) formatisi nei laboratori teatrali della Sala magentina e che oggi regalano ai bimbi ed alle famiglie del pubblico di via San Martino 19 momenti di gioia, stupore, piccole emozioni e... soprattutto la felicità di stare insieme.
Magenta / Eventi - Teatro

"Julia e la sequoia", eroi mitici ed infine "Il Gruffalò" sono i protagonisti raccontati dal palco del CinemaTeatroNuovo di Magenta (Sala Acec) da compagnie di ragazzi (ormai cresciutelli!) formatisi nei laboratori teatrali della Sala magentina e che oggi regalano ai bimbi ed alle famiglie del pubblico di via San Martino 19 momenti di gioia, stupore, piccole emozioni e... soprattutto la felicità di stare insieme. Quindici anni per crescere giocando, recitando, leggendo, ascoltando... questo è stato Trul Junior per i tanti bambini e le loro famiglie che sino a domenica 5 marzo sono passati e sono stati insieme, poltroncina dopo poltroncina, in queste edizioni. Quest'anno natura, mitologia, fantasia e rapporto con i viventi tutti, raccontati già nei romanzi dei più bravi ed amati autori per ragazzi, sono stati il fulcro delle rappresentazioni. "A volere vedere, dei temi sempre presenti quando abbiamo a che fare con i più piccoli. Forse perché fondamenti autentici dell'esistenza umana in rapporto con il Creato". Nata sulla scorta di "Ti racconto un libro" (TRUL senior), la rassegna della domenica pomeriggio dei tre mesi invernali ha dimostrato sin dall'inizio il gradimento del pubblico, riuscendo a coinvolgere i più piccoli e gli adulti che li accompagnano. Mestiere non semplice ma reso positiva realtà dai ragazzi di Ariel Junior, Rami, Crocevia dei Viandanti e, naturalmente, dalla direzione del progetto a cura di Ariel - Associazione culturale.
"Una passione che si tramanda sul nostro palco, attraverso i nostri laboratori teatrali ed attraverso gli stessi spettacoli, fino a raggiungere il pubblico in platea che ringraziamo per la fiducia e per saper trasformare in gaiezza ed affetto lo sforzo che tutti noi compiamo per non fare mancare questo nutrimento per lo spirito, anche dei più piccoli !", commentano dalla direzione di Sala e da Ariel - Associazione Culturale. La collaborazione con le Librerie cittadine (Il Segnalibro e La memoria del mondo di Magenta - a proposito per il pubblico di TRUL, uno sconto del 10% su qualsiasi libro!), prima del Covid la merenda inclusa nel prezzo da consumarsi liberamente in giro per le sale del cinema teatro... il volersi bene, in fondo, il vero ingrediente di questa formula di una Sala pioniera sul territorio per queste iniziative fatte soprattutto per generare sentimenti positivi e capacità di gioco (anche per gli adulti, che ne hanno sempre molto bisogno!). Il patrocinio del Comune di Magenta e da quest'anno anche l'adesione al circuito diocesano "Teatri in rete". "Cerchiamo di costituire un antidoto all'indifferenza, all'isolamento, al senso di abbandono o perdita che nelle nostre società a volte affiorano attraverso le storie dei nostri ragazzi adolescenti. Le arti, anche nelle forme più artigianali o familiari - quindi il teatro, il racconto, ed il cinema stesso - possono davvero aiutare grandi e piccini ad imparare cose belle del mondo e della nostra umanità; una umanità da non scordare mai". Un pomeriggio lieto, "insieme" (parola chiave), può fare, in positivo, molto più di quanto pensiamo. "La creatività ed il saper condividere "dal vivo", insieme al conoscere, sono valori indispensabili a guida delle nostre Sale di Comunità", dichiarano da CTN MAGENTA.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento