meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 03/10/2022 - 12:50

data-top

lunedì 03 ottobre 2022 | ore 13:10

'Ritorno a Donare'

I cittadini maggiorenni in buone condizioni di salute hanno la possibilità di donare il sangue periodicamente in forma anonima e gratuita. In Lombardia ecco la campagna estiva 'Ritorno a Donare' di Avis per ricordare di prenotare la donazione anche prima di partire per le vacanze.
Salute - Donazione di sangue

I cittadini maggiorenni in buone condizioni di salute hanno la possibilità di donare il sangue periodicamente in forma anonima e gratuita. In Lombardia ecco la campagna estiva 'Ritorno a Donare' di Avis per ricordare di prenotare la donazione anche prima di partire per le vacanze. Regione Lombardia provvede alla raccolta di sangue anche attraverso la promozione della cultura della donazione. La donazione di sangue e dei suoi componenti è volontaria, periodica, responsabile, anonima e gratuita. La Regione promuove e sostiene, anche con l’apporto delle Associazioni e Federazioni di donatori, iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’alto valore etico che si esprime nella donazione di sangue volontaria. Gli obiettivi sono, da un lato, garantire nel territorio regionale l’autosufficienza del sangue e dei farmaci emoderivati e dall’altro, secondo un principio solidaristico, contribuire all’autosufficienza nazionale ed extranazionale. La Regione per questi obiettivi, riconosce il ruolo fondamentale ed insostituibile del volontariato, rappresentato dalle Associazioni e Federazioni di donatori di sangue e di pazienti emopatici, iscritte all’albo del volontariato. Le Associazioni e Federazioni di donatori per raccogliere il sangue, possono organizzare e gestire singolarmente o in forma aggregata unità di raccolta. Allo scopo il cittadino può recarsi presso le Unità di Raccolta (UR) che possono essere fisse o mobili. Le UR possono essere gestite: direttamente da un Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (S.I.M.T.) presente presso le strutture ospedaliere delle Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST), le Fondazioni IRCCS (Cà Granda – Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Policlinico San Matteo di Pavia), l’Ospedale San Raffaele di Milano, l'Ospedale Valduce di Como, l'Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona; direttamente dalle Associazioni/Federazioni di volontariato. In questo caso il S.I.M.T. di competenza territoriale è responsabile della corretta gestione della raccolta dal punto di vista tecnico e della sicurezza. In Lombardia in questi giorni è partita la campagna estiva “Ritorno a Donare” di Avis per ricordare di prenotare la donazione anche a giugno, prima di partire per le vacanze. Il cittadino che intenda donare il sangue può: rivolgersi ai Servizi di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (S.I.M.T.) presenti nelle Strutture Ospedaliere del territorio; rivolgersi alle Associazioni/Federazioni di donatori volontari (es. AVIS, Croce Rossa Italiana, FIDAS, ecc.) presenti nel territorio del proprio Comune di residenza o limitrofi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento