meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 17/06/2024 - 20:50

data-top

lunedì 17 giugno 2024 | ore 21:41

"Ma che fine hanno fatto?"

Sta per iniziare una nuova rubrica dedicata allo sport. Scopriamo insieme dove sono finiti alcuni dei campioni che hanno lasciato l'attività.
Bar Sport - Una nuova interessante rubrica (Foto internet)

"Ma che fine hanno fatto?". Chissà a quanti di voi, appassionati di calcio, ma, in generale, di qualsiasi sport, si saranno fatti, in più occasioni, questa domanda. Bene, oggi abbiamo deciso di scendere 'in campo' (e, mai come in questo caso, il termine 'scendere in campo' sembra essere così azzeccato) per cercare di rispondere ad ogni vostro dubbio ed interrogativo. Un vero e proprio viaggio tra i campioni di ieri e di oggi che hanno smesso di giocare e che scopriamo, quindi, nella loro nuova vita, mansione o ruolo. C'è chi è diventato allenatore, chi fa il dirigente sportivo, chi, ancora, si occupa di mercato o è un procuratore. Ma c'è anche chi ha deciso di 'dire basta' con il calcio, il basket, la pallavolo, il nuoto, la formula 1 ed ogni altro tipo di sport, per entrare, magari, in politica, o per dedicarsi attivamente per il suo Paese di origine. E, poi, ci sono quegli atleti che, invece, si sono ritirati a vita privati, occupandosi della propria famiglia, dei figli o di un'attività. E' il momento di vedere da vicino alcuni di loro: seguiteci e scopriamo insieme "Che fine hanno fatto?" che, dopotutto, è anche il nome della rubrica. Ovviamente ne abbiamo scelti alcuni, ma ciascuno di voi lettori avrà la possibilità e l'opportunità di mandarci segnalazioni, di fornirci spunti o nomi sui quali lavorare. Dove ci sarà possibile vi daremo una risposta. Che la nostra rubrica sia anche e, soprattutto, la vostra! Buona lettura.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento