meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mer, 17/04/2024 - 07:50

data-top

mercoledì 17 aprile 2024 | ore 08:05

Articoli di Cristina Castiglioni

‘Libri Liberi’ è il titolo dell’iniziativa attuata dall’amministrazione comunale di Vanzaghello: un ‘fuori biblioteca’, dove i libri diventano liberi di uscire e sicuri di ritornare.
libri-libro.jpg

La proposta di questo progetto nasce in biblioteca e si pone come obiettivo quello di coinvolgere un pubblico sempre più ampio di lettori, in particolare di quei cittadini che oggi non frequentano questa luogo, lasciandosi sfuggire una sconfinata ricchezza culturale.  continua... »

Ospite al centro culturale 'Enzo Biagi' di Vanzaghello la mostra di oggetti d'artigianato andino realizzati nell'ambito dell'Operazione Mato Grosso in Sudamerica.
resized_copertina.jpg

Rimarrà fino a domenica 27 febbraio la mostra presso il Centro Culturale ‘Enzo Biagi’ di Vanzaghello, promossa dalla cooperativa Maria Auxiliadora in Perù. Moltissimi gli oggetti in esposizione che testimoniano e mostrano il lavoro che da più di quarant’anni ormai è svolto dall’associazione in Sud America. Il progetto ‘Operazione Mato Grosso’ nasce dalla volontà di Padre Ugo Censi, che si pone l’obiettivo di rendere concreta l’idea di una spedizione giovanile missionaria nel Mato Grosso, che si realizzerà nel 1967.  continua... »

Il sestetto di mister Parisi batte Florens 3-2. Gara avvincente ed emozionante. E un risultato, certamente, importante per la formazione di Busto. Ora si va a Pesaro contro le prime.
5 - saluto..jpg

La prima giornata di ritorno della serie A1 vede la Yamamay di Busto impegnata contro la Florens Castellana Grotte. Anche se nella partita di andata le Farfalle di coach Parisi han vinto 3 - 0, la sfida non si presenta delle più facili. I sestetti di partenza sono composti da Havlickova, Marcon, Campanari, Serena, Crisanti, Havelkova e Carocci (L) per Busto e Moy, Caracuta, Okaka, Ravetta, Menghi, Sirressi (L) e Ritschelova per Florens. Molte ex giocatrici bustocche fanno parte della formazione base pugliese, tra cui Moy e Ritschelova.  continua... »

Alla seconda edizione da partecipante, il Professore vince con un testo che parla di amore per la cultura.
vecchioni01_450.jpg

Stanotte Roberto Vecchioni viene proclamato vincitore al 61° Festival di Sanremo. Il verdetto viene deciso dal televoto e gli italiani si sono espressi contro la ‘maledetta notte’ delle idee, del pensiero. Secondi i Modà con Emma e terzo Al Bano. Il Professore ha partecipato soltanto due volte alla competizione, la prima nel 1973 con ‘L’uomo che si gioca il cielo a dadi’, la seconda quella di quest’anno che lo vede, appunto, vincente.  continua... »

Benigni omaggia l'Inno di Mameli, Gualazzi vincitore di Sanremo 'Giovani'. Ma chi sarà il vincitore dell'edizione di quest'anno?
concerto.jpg

Al grido di ‘W l’Italia’ Roberto Benigni, ospite del Festival nella serata di giovedì, entra in scena su un cavallo bianco e il Tricolore sventolante. Principe difensore dell’Unità d’Italia? Ultimo cavaliere sopravvissuto? Satira pungente, nel più vivace stile di Benigni, che ricorda tutti i grandi combattenti della storia d’Italia, da Cavour a Mazzini, passando per Garibaldi, e poco dopo interpreta con commozione l’inno di Mameli, soffermandosi sui versi ‘Siam pronti alla morte/l’Italia chiamò’.  continua... »