meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 23/05/2022 - 21:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 22:34

RSA: accordo Comune-Opera Pia

Accordo raggiunto e firma tra il Comune e l’Opera Pia Castiglioni per l'apertura della casa di riposo (RSA) di Arconate.
Arconate - RSA: accordo Comune-Opera Pia

Accordo raggiunto e firma tra il Comune e l’Opera Pia Castiglioni per l'apertura della casa di riposo (RSA) di Arconate. L’atto di transazione sottoscritto rappresenta il punto di arrivo di un lungo percorso intrapreso lo scorso 14 febbraio dai commissari di nomina prefettizia incaricati della straordinaria e temporanea gestione, d’intesa con l’ANAC. "L’intenso lavoro dei commissari ha consentito la predisposizione del testo che ha visto l’accordo tra il Comune di Arconate e l’Opera Pia Castiglioni srl, previa approvazione da parte del consiglio comunale all’unanimità il 21 dicembre scorso e del consiglio di amministrazione dell’Opera Pia Castiglioni srl il 20 dicembre. L’atto individua soluzioni condivise in merito ad aspetti del rapporto concessorio, regolato dal contratto del 3 maggio 2013 già in precedenza oggetto di negoziazioni infruttuose tra le parti, e determina la cessazione delle reciproche azioni civili. Grazie a questo importante punto di svolta e alla avvenuta conclusione del procedimento di collaudo lo scorso 25 ottobre, parimenti frutto della dedizione e della professionalità dei commissari nello svolgimento del proprio incarico, la casa di riposo potrà aprire le porte ai primi ospiti non appena conclusa la procedura di accreditamento della struttura presso Regione Lombardia". In vista della scadenza del mandato annuale dei commissari, il Prefetto di Milano, sentito il presidente dell’Anac, assumerà le determinazioni più opportune per assicurare un pronto avviamento dell’attività di accoglienza e assistenza della RSA di Arconate. "Sono grato ai commissari, dottor Mele e professor Zucco, al sindaco di Arconate, Sergio Calloni, e all’assessore Francesco Colombo che in questi mesi hanno dato prova di grande serietà e professionalità, avviando un proficuo dialogo che ha consentito di superare gli ostacoli che fino a questo momento avevano impedito l’apertura di una struttura di cui beneficerà ampiamente il territorio di riferimento - ha ribadito lo stesso Prefetto”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento