meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 23:20

data-top

domenica 05 dicembre 2021 | ore 05:58

Festival della missione

Nell'autunno del 2022 Milano ospiterà il Festival della Missione “Vivere per dono”: quattro giorni che trasformeranno il capoluogo lombardo nella capitale del variegato mondo missionario italiano.
Attualità / Sociale - Mondo missionario (Foto internet)

Nell'autunno del 2022 Milano ospiterà il Festival della Missione “Vivere per dono”: quattro giorni che trasformeranno il capoluogo lombardo nella capitale del variegato mondo missionario italiano. A meno di un anno dall’appuntamento nazionale promosso insieme alla Diocesi di Milano dalla Fondazione Missio Italia e da CIMI, la Conferenza degli Istituti Missionari in Italia, parte la lunga fase preparatoria, un vero e proprio Prefestival. Un programma che si svolgerà a Milano e in altre città italiane con l’idea di far uscire la missione dai suoi circuiti più consueti, avvicinando non solo chi è già parte della realtà missionaria italiana, ma anche chi di missione sa poco o nulla. A tenere a battesimo l’avvio di questa fase, in occasione della conferenza stampa di lancio, lunedì 25 ottobre alle 11 nella sala conferenze della Curia milanese (Piazza Fontana 2), interverrà l’Arcivescovo, Monsignor Mario Delpini, che ha visitato spesso i suoi sacerdoti impegnati ai margini del mondo, e tre testimoni che con la loro vita rendono concreto il tema del Festival: Zakia Seddiki, attivista e moglie di Luca Attanasio, l’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, assassinato lo scorso 22 febbraio; padre Christian Carlassare, religioso e missionario vicentino, vescovo di Rumbek (Sud Sudan), sopravvissuto a un attentato il 25 aprile 2021; padre Pier Luigi Maccalli, religioso e missionario della provincia di Crema, liberato dopo due anni di prigionia dai miliziani jihadisti che lo avevano rapito in Niger. Illustreranno i contenuti del Festival della Missione Agostino Rigon, direttore generale, e Lucia Capuzzi, direttrice artistica. Saranno presenti alla conferenza anche don Giuseppe Pizzoli, presidente del Festival e direttore della Fondazione Missio Italia, e padre Gianni Treglia, missionario della Consolata, in rappresentanza di CIMI. Modera la conferenza Stefano Femminis, responsabile dell'Ufficio Comunicazioni sociali della Diocesi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento