meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia 18°
Mer, 04/08/2021 - 23:20

data-top

giovedì 05 agosto 2021 | ore 00:27

‘Risorgimento Digitale’

Iniziativa promossa da ANCI, per agevolare il rapporto tra cittadini ed enti pubblici, soprattutto in ottica digitale, realizzata da TIM e Maggioli. Magenta ha aderito.
Attualità - ‘Operazione Risorgimento Digitale’ (Foto internet)

SPID, App IO, Fascicolo sanitario elettronico... se queste parole non vi dicono niente o, peggio, turbano i vostri sogni perché pensate di non conoscere abbastanza tali strumenti digitali, la risposta si chiama ‘Operazione Risorgimento Digitale’. Si tratta di un’iniziativa promossa da ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani - per agevolare il rapporto tra cittadini ed enti pubblici, soprattutto in ottica digitale, realizzata da TIM e Maggioli. Il Comune di Magenta ha aderito al progetto, offrendo a tutti i magentini la possibilità gratuita di frequentare dei corsi specifici su questi temi. I corsi si intitolano ‘Migliorare la vita con il digitale’ e ‘Collaborare con il digitale’. I cittadini potranno scegliere di partecipare a entrambi i corsi o a uno soltanto. Potranno scegliere gli orari che meglio si adattano alle loro esigenze (dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 19) ed entreranno a far parte di una classe virtuale composta da 20-25 persone per garantire la massima possibilità di interazione. Oltre alle lezioni i partecipanti avranno a disposizione contenuti multimediali, materiali scaricabili e link di approfondimento, potranno mettersi alla prova con esercitazioni pratiche, video e giochi. È possibile iscriversi al link: https://on.tim.it/scuola-internet. “Abbiamo voluto aderire al progetto 'Operazione Risorgimento Digitale' perché rappresenta un'occasione che tutti possono cogliere per migliorare le proprie competenze digitali – ha commentato il sindaco di Magenta, Chiara Calati – La tecnologia sta sempre più entrando nelle nostre vite, anche per i servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione. Lo stesso Comune di Magenta ha avviato un processo di digitalizzazione dei propri servizi in modo da renderli più agevoli e vicini ai cittadini. È però vero che parte della popolazione ha bisogno di prendere maggiore confidenza con questi strumenti ed il progetto di Anci è un'occasione da non perdere per agevolare il rapporto tra cittadini e Amministrazione Pubblica e al tempo stesso rendere più efficace il processo di digitalizzazione”, ha concluso Calati.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento