meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 23/05/2022 - 23:20

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 23:54

Fiat in strada con la Nazionale

Un nuovo spot - on air in tv e sul web: Fiat, in qualità di Top Partner della Figc e auto ufficiale della Nazionale Italiana di calcio, a fianco gli Azzurri agli Europei.
Televisione / Sport - Spot Fiat per la Nazionale di calcio

Un nuovo spot - on air in televisione e sul web: Fiat, in qualità di Top Partner della Figc e auto ufficiale della Nazionale Italiana di calcio torna in campo a festeggiare gli Azzurri impegnati nel Campionato Europeo. Da sempre il filo rosso della passione che unisce Fiat, la Federazione Italiana Giuoco Calcio e gli italiani, infatti, è quell’unione di intenti che si traduce nel tifare la stessa bandiera e nell’amore per la Nazionale; e, così, eccoli di nuovo, appunto, fianco a fianco. "La Nazionale di calcio – ha commentato Olivier Francois, CEO del marchio Fiat e CMO di Stellantis – incarna e promuove i valori sani dello sport come la lealtà, il rispetto, la competizione. E, al pari del marchio Fiat, è ambasciatrice nel mondo dell’italianità e dei valori positivi di cui tutti andiamo fieri, nei quali ci riconosciamo e ci riconoscono. La squadra Azzurra raccoglie attorno a sé milioni di persone, appassionati di calcio e non, e nel momento della sfida Fiat scende in campo al fianco della Nazionale e degli italiani con una campagna che è un inno alla passione e alla ripartenza". Dopo mesi di stop, insomma, è tempo di ripresa con slancio e ottimismo verso un futuro migliore; per questo le immagini di strade vuote e borghi deserti che scorrono proprio nello spot non sono più sinonimo di chiusura, bensì, adesso, gli italiani sono a casa a tifare azzurro prima di uscire a festeggiare. E come colonna sonora è stato scelto il brano 'Uno' di Ermal Meta, il cui videoclip musicale aveva visto la partecipazione di una Fiat 500 Sport in versione Hybrid.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento