meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 20°
Mar, 04/10/2022 - 11:50

data-top

martedì 04 ottobre 2022 | ore 12:54

Il punto sui lavori

Abbiamo parlato con l'assessore ai Lavori Pubblici di Magnago, Elia Peroni
Magnago - L'assessore Peroni (Foto dal sito del comune)

Nuovo look per le scuole Medie di Magnago. Abbiamo chiesto all’Assessore ai Lavori pubblici Elia Peroni di fare il punto della situazione. “Abbiamo ricevuto dal Ministero 140 mila euro per lavori di adeguamento impianti antincendio e per la realizzazione di un ascensore - spiega Peroni - riceveremo poi, sempre dal Ministero, altri 400 mila euro per il rifacimento della copertura della scuola, la pavimentazione al primo piano e la vetrata della palestra. Per quanto riguarda gli altri ordini di scuole - continua - durante l’estate, abbiamo provveduto a riportare in via Leopardi a Bienate le classi quarte e quinte, in precedenza ospitate presso le Medie (si è dovuto procedere a tinteggiare alcune aule e provvedere al riordino degli arredi). Quindi c’è stata la chiusura della ‘Maternina’ di via Mameli, con i bambini che sono stati trasferiti in via Asilo”. Sul versante manutenzione strade, invece, è stata affidata la gara per le asfaltature, per un importo di 120 mila euro, e si provvederà, pertanto, ad asfaltare le vie Tasso, Cervino, Carlo Porta, Mameli, Bixio, la rotatoria via Manzoni, Ferrari ed una parte di via Magellano. “Per quanto riguarda i sottopassi - afferma Peroni - stiamo capendo cosa fare per risolvere i problemi di allagamento in via San Martino, mentre in via Mameli, siamo in convenzione provvisoria per presa in carico con Ferrovie Nord e stiamo lavorando con Vanzaghello per la futura gestione”. L’Assessore Peroni lamenta, inoltre, gli atti vandalici a danno di beni comunali, stimati in circa 20 mila euro annui. “Ci sono, purtroppo - conclude - frequenti danni a nostre strutture, ad esempio al campo sportivo, alle Elementari e Medie, per non parlare delle scritte all’entrata della nostra biblioteca”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento