meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Sab, 14/12/2019 - 02:20

data-top

sabato 14 dicembre 2019 | ore 03:12

Volontari di... pulizia

E' nato un gruppo di volontari di pulizia dei boschi. Un'importante iniziativa per tenere pulite aree e zone della città. E i primi risultati sono significativi.
Magnago - Il gruppo volontari di pulizia boschi

I boschi di Magnago e Bienate d’ora in poi saranno più puliti, grazie al Gruppo Volontari Pulizia Boschi, appunto, costituito da una decina di persone e nato da un’iniziativa del consigliere delegato all’Ambiente Roberto Colombo. “Ci siamo impegnati tre sabati, a partire dal 19 novembre scorso - spiega lo stesso Colombo - e, inizialmente, abbiamo ripulito le aree boschive nei pressi del termovalorizzatore Accam fino al confine con Buscate, dove per anni sono stati scaricati illegalmente rifiuti di ogni genere, e quelli della via Veneto, partendo da Buscate ed arrivando alla rotonda che porta al nostro ecocentro; per ora sono state raccolte bottiglie di plastica, vetro, stoffe, ingombranti di ogni genere, ferro; rimangono ancora alcuni cumuli di macerie, la maggior parte coperti dalla terra, che attendono l’arrivo della ruspa. E’ comunque volontà dell’Amministrazione rimuovere il tutto”. In due sabati, tanto per dare un’idea, sono stati ‘prelevati’ quasi 100 quintali di rifiuti. “Nel frattempo - continua il consigliere delegato - abbiamo posto il divieto di transito sulla strada della cava di Buscate, con una sanzione di 80 euro per i trasgressori. L’idea è di continuare, pulendo le altre zone, privilegiando quelle di accesso al paese, rispondendo anche alle eventuali segnalazioni dei cittadini, che possono rivolgersi al settore Ambiente e Territorio”. Un bell’esempio di cittadinanza attiva, praticamente a costo zero.

Invia nuovo commento