meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto -1°
Gio, 27/01/2022 - 00:50

data-top

giovedì 27 gennaio 2022 | ore 00:29

Sacchi per la differenziata

Parte la distribuzione annuale gratuita dei sacchi per la raccolta differenziata dei rifiuti: nella settimana dall’8 al 13 marzo i cittadini di Villa Cortese potranno recarsi nella sala consiliare di piazza del Carroccio 15 per ritirare la fornitura loro destinata.
Attualità - Sacchi raccolta rifiuti (Foto internet)

Parte la distribuzione annuale gratuita dei sacchi per la raccolta differenziata dei rifiuti: nella settimana dall’8 al 13 marzo i cittadini di Villa Cortese potranno recarsi nella sala consiliare di piazza del Carroccio 15 per ritirare la fornitura loro destinata (25 sacchi trasparenti per la carta, 25 gialli per la plastica e 100 in mater-Bi per i rifiuti organici): le utenze private dovranno presentarsi con la Carta Regionale dei Servizi dell’intestatario della tassa rifiuti, mentre per le utenze commerciali sarà necessario compilare il modulo riportato sul retro dell’avviso che gli incaricati di ALA lasceranno nelle cassette delle lettere: su tale modulo si dovrà mettere anche il timbro dell’azienda/attività produttiva/negozio cui è intestata la Tassa Rifiuti.

I giorni e gli orari della distribuzione
Lunedì 8, martedì 9, mercoledì 10 e venerdì 12 marzo: dalle 10 alle 13.30.
Giovedì 11 marzo: dalle 16 alle 18.30.
Sabato 13 marzo: dalle 10 alle ore 15.
Si ricorda, inoltre, che i sacchi grigi con il Tag per la raccolta dei rifiuti indifferenziati si possono ritirare presso il distributore automatico posizionato nel cortile del Comune. Le nuove utenze devono, invece, richiederli all’Ufficio Tecnico comunale, dove è possibile ritirare anche i sacchi destinati al conferimento di pannolini e pannoloni.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento