meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto 10°
Dom, 11/04/2021 - 20:50

data-top

domenica 11 aprile 2021 | ore 21:41

La Valle Vigezzo chiede lo screening di massa

Un coro unanime da parte dei sindaci della Valle Vigezzo, in zona rossa a causa del peggioramento dei dati relativi alla diffusione del Covid-19. "Screening di massa".
Attualità - Zona rossa (Foto internet)

Un coro unanime da parte dei sindaci della Valle Vigezzo, in zona rossa a causa del peggioramento dei dati relativi alla diffusione dell'epidemia da Covid-19; un appello al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e all'assessore alla Sanità, Luigi Icardi, per richiedere uno screening di massa della popolazione. "Chiediamo - si legge nell'istanza presentata - di sottoporre la popolazione della Valle Vigezzo ad uno screening di massa con tampone molecolare onde poter isolare i casi positivi e fermare la diffusione del contagio. Inoltre, considerando la vicinanza di questo territorio con la Confederazione Elvetica e l’alto numero di lavoratori frontalieri, di poter avviare una vaccinazione specifica per le persone al di sopra dei 18 anni di età, effettuando, in tal modo, una fondamentale azione di sanità pubblica che impedisca la diffusione della variante che potrebbe essere derivata proprio dalla vicina Svizzera".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento