meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 03/03/2024 - 02:20

data-top

domenica 03 marzo 2024 | ore 03:25

E adesso è 'RossoneroIbra'

Il campione svedese è arrivato al Milan. "Quest'anno vinciamo tutto!"
Sport - Ibra al Milan: il sogno è realtà (Foto internet)

Il futuro, adesso, è 'rossoneroIbra'. Dopo giorni di trattative estenuanti, di incontri e di continue voci, finalmente, oggi, il campione svedese Zlatan Ibrahimovic è, ufficialmente, un giocatore del Milan. Sarà lui, l'ex del Barcellona e, soprattutto, dei cugini, dell'Inter, l'uomo in più voluto dal presidente Silvio Berlusconi per tornare presto alla vittoria e ad essere protagonista nel palcoscenico calcistico nazionale, europeo e mondiale che conta. Insieme a Ronaldinho e Pato (ai quali si aggiunge anche il veterano Pippo Inzaghi, incerto è, invece, il futuro di Borriello e Huntelaar), i diavoli si ripresentano, infatti, all'inizio della nuova stagione promettendo spettacolo e successi. Se sarà davvero così ce lo dirà il tempo. Siamo sicuri che con l'attaccante il Milan tornerà a vincere tutto? Una domanda lecita, che sono in molti a farsi (in modo particolare i diretti avversari) ed alla quale vogliamo provare a dare una risposta. Di sicuro il reparto offensivo con Ibra diventerà più potente, ma, nello stesso tempo, anche più prevedibile. Per rendere al meglio, infatti, il campione ex Barca, deve occupare tutto l'arco d'attacco, costringendo così Pato ad un lavoro di esterno, a lui poco congeniale. Se il reparto avanzato potrebbe, quindi, essere un'arma importante, qualche dubbio viene su difesa, con i sempre troppi infortuni di Nesta, un Thiago Silva non un difensore puro, ed i pochi cambi di talento a disposizione, e centrocampo (Gattuso in la' con l'età, Pirlo molto spesso lento, Ambrosini costretto a correre per tre. Desta una buona impressione, invece, Boateng), che saranno fondamentali durante l'intera stagione. Questo non vuole dire che i rossoneri non possano vincere scudetto o Champions (o perché no entrambe), significa analizzare una squadra, un gruppo. Il Milan è certamente un'ottima formazione, ma, ad oggi, non più la migliore d'Italia e del mondo (magari il tempo mi smentirà, facendomi fare 'dietro front'. Capita anche questo, soprattutto, nel calcio). "Tempo al tempo, quindi..." come dice un vecchio detto!
E VOI LETTORI CHE COSA NE PENSATE. MANDATECI COMMENTI ED OPINIONI IN MERITO

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

MILAN STELLARE...STELLE CADENTI

QUELLO CHE DISSI NEL MIO PRIMO COMMENTO è STATO SPIEGATO MEGLIO DAL CESENA....ORA CAPITE MILANISTI ????

SONO SOLO ILLUSIONI...

MILANISTI GIOITE ADESSO CHE TRA QUALCHE TEMPO SARETE COSTRETTI A RISPECCHIARVI CON LA SOLITA TRISTE REALTà DEGLI ULTIMI ANNI...
VAI JUVE, INIMITABILE VECCHIA SIGNORA...
CIAO LUCA

CON IBRA SI VINCE!!!

GRANDE IBRA, ALLA FINE HAI SCELTO LA SQUADRA MIGLIORE. MI DISPIACE PER INTERISTI E JUVENTINI: QUEST'ANNO NON C'è PIU NIENTE PER NESSUNO!

MAGARI UN ATTACCO COSI'...IL

MAGARI UN ATTACCO COSI'...IL RESTO TENETELO PURE!!!

GRANDE MILAN! GRANDE PRESIDENTE!

FORZA MILAN! QUEST'ANNO FINALMENTE I DIAVOLI SONO TORNATI. GLI INTERISTI GLI JUVENTINI INIZIANO AD AVERE PAURA E, COSì, CI SCREDITANO OGNI NOSTRO ACQUISTO! IN FONDO SAREBBE PIACIUTO A LORO AVERE UNA SQUADRA COSì...
FABIO84

FINALMENTE UN'INTENDITORE DI CALCIO !!!

IL MILAN HA GIA' FATTO TROPPO L'ANNO SCORSO GRAZIE A LEONARDO E A QUALCHE AIUTINO ARBITRALE !!!!!CHI CAPISCE DI CALCIO SA BENISSIMO CHE SI VINCE CON UNA BUONA DIFESA(CHE IL MILAN NON HA,AL CONTRARIO DI INTER E JUVE)E NON A SUON DI ATTACCANTI,SEPPUR BRAVI,(VEDI REAL MADRID)....MI CHIEDO SE SI FA MALE NESTA AUTOMATICAMENTE NON VALE PIU' NULLA NEMMENO THIAGO SILVA...CHI METTERA' ALLEGRI IN CENTRO DIFESA???METTERA' IBRA?(FISICAMENTE SI PUO' PROVARE)IN COPPIA CON CHI?CON SUPER-SILVIO-TUTTOFARE????è BASSO...MA DA UNO CHE PUNTA AL POSTO IN PIAZZA SAN PIETRO CI SI PUO' ASPETTARE PURE CHE VESTA I PANNI DEL NUOVO BARESI !!!COME DICE MUGHINI....MA DAIIIIIIII !!!!
COMPLIMENTI A MARCOLI PER L'ARTICOLO....è L'UNICO GIORNALISTA IN ITALIA AD AVER DATO UN PARERE SERIO SUL MERCATO-SHOW DEL MILAN E DEL SUO SUPER-PRESIDENTE A CACCIA DI POPOLARITA'(ATTUALMENTE IN DISCESA!!!O ALMENO PRIMA DI IBRA E ROBINHO).
CIAO A TUTTI !!!

Invia nuovo commento