meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Ven, 22/01/2021 - 15:50

data-top

venerdì 22 gennaio 2021 | ore 16:16

Se il virus viaggia in bus...

Se il virus viaggia in autobus. Ma questa è un'altra storia; o meglio dovrebbe essere uno degli argomenti al centro delle attenzioni, eppure no! Nemmeno stavolta...
Territorio - Una delle tante situazioni sui mezzi pubblici

Se il virus viaggia in autobus. Ma questa è un'altra storia; o meglio dovrebbe essere uno degli argomenti al centro delle attenzioni, eppure no! Nemmeno stavolta, insomma... Perché, di nuovo e dopo l'ennesimo 'stop' (in primavera era stato il lockdown praticamente totale, adesso la cosiddetta 'zona rossa', inizialmente, e, oggi, quella 'arancione'), sembra che per quanto riguarda, appunto, il trasporto pubblico di misure concrete e mirate, beh neanche l'ombra. Eh già, in questo momento per i 'nostri' governanti il principale tema da affrontare è il Natale, come organizzare le tavolate per il cenone della vigilia oppure per il pranzo del 25 dicembre, quanti invitati poter far venire, dove è consentito spostarsi (dentro e fuori dalla propria regione), in che modo comprare i regali, quando deve nascere Gesù Bambino, ecc... (ci manca solo che si riuniscano pure per mettere 'nero su bianco' il menù). E, intanto, il tempo continua a passare. E, soprattutto, le immagini che ci arrivano dai nostri lettori dei vari pullman che girano tra Milano e le città attorno (questa è solamente una delle tante foto che ci stanno inviando ormai da tempo) sono sempre le stesse. Nulla è cambiato, alla fine (hai voglia a raccontare della riduzione della capienza; che sarà anche stata programmata, ma evidentemente non è sufficiente). Mezzi pieni e zero distanziamento, insomma, sono all'ordine del giorno e la domanda, alla fine, resta una: come è possibile? Sì, come è possibile che, ancora una volta, si siano lasciate passare altre settimane, senza rendersi conto che il trasporto avrebbe richiesto un confronto ed un'analisi dettagliata e precisa. L'ennesima occasione persa... Chissà, magari, stanno aspettando la terza ondata!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento