meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 13°
Mer, 21/10/2020 - 10:50

data-top

mercoledì 21 ottobre 2020 | ore 11:36

Sul tatami durante il Covid

Come si stanno organizzando le associazioni sportive dilettantistiche in questo periodo? L’ASD Fukai karate di Magenta è arrivata alla seconda lezione nella palestra di via Caracciolo.
Magenta - ASD Fukai karate

Come si stanno organizzando le associazioni sportive dilettantistiche in questo periodo? L’ASD Fukai karate di Magenta è arrivata alla seconda lezione nella storica palestra di via Caracciolo 24 e tutto si sta svolgendo in massima sicurezza seguendo scrupolosamente i rigidi protocolli ai quali gli atleti devono attenersi. Il maestro Antonio Montagna parla di una buona affluenza: “I nostri tre corsi vengono distanziati di dieci minuti l’uno dall’altro per consentire la sanificazione della palestra. Tutto questo a differenza degli anni passati quando avevamo quattro corsi con orari sovrapposti”. Lo spazio è stato inserito per garantire agli atleti la permanenza in condizioni di sicurezza. La risposta c’è stata, segno che c’è grande voglia di tornare alla normalità nonostante tutto. Ci sono sia i vecchi atleti che sono rientrati con tanta passione, che le new entry. Il Karate è una disciplina che insegna il rispetto per l’avversario, la capacità di contenere i propri impulsi ed è adattissima soprattutto per i più giovani. C’è chi non può più farne a meno avendo raggiunto i livelli più elevati nel corso degli anni ed ottimi benefici sia per il corpo che per la mente. Pier Gabriel Torrente è uno degli atleti anziani dell’associazione e grazie alla passione ha raggiunto ottimi livelli. Per chi volesse saperne di più e magari appassionarsi al karate le informazioni si possono trovare sia sulla pagina facebook dell’ASD Fukai Karate che sul sito fukaikarate.it. Intanto l’associazione, ultimata la sistemazione del tetto, è tornata nella sede storica, la palestra della scuola primaria Giovanni XXIII di via Caracciolo 24 dopo un periodo in Casa Giacobbe.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento