meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto
Sab, 05/12/2020 - 23:50

data-top

domenica 06 dicembre 2020 | ore 00:01

Daverio: quella volta a Parabiago...

Il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi rende omaggio a Philippe Daverio con un post nel quale ripercorre il momento in cui lo ha incontrato e le impressioni che ne ha tratto.
Attualità - Philippe Daverio (Foto internet)

Di Philippe Daverio, storico e critico dell'arte, uomo di grande cultura scomparso l'altro giorno, può parlare con particolare cognizione di causa. Lo ha, infatti, conosciuto sei anni fa ed è stato per lui motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Per questo il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi ha voluto rendergli omaggio con un post nel quale ripercorre il momento in cui lo ha incontrato e le impressioni che ne ha tratto. "E'stato un vero onore poter conoscere personalmente Philippe Daverio - scrive - un evento desiderato tantissimo nel corso del 2014 e lasciato in dono a chi avrebbe vinto la competizione elettorale nel 2015". Cucchi ricorda il momento in cui lo portò nella città della calzatura, il "Poterlo andare a prendere nel suo studio, poter chiacchierare con lui lungo il percorso che lo ha condotto nella nostra città per parlare di un oggetto, la scarpa, che ha fatto grande in tutto il mondo la nostra comunità per le capacità artigianali legate proprio al "tatto". Cucchi conclude il commosso ricordo sottolineando come Daverio, allora, "Abbia saputo cogliere l'essenza del saper lavorare le scarpe a Parabiago e come sanno fare solo a Parabiago". E lo ringrazia per l'ottimo ricordo lasciato che nessuna morte potrà cancellare.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento