meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 14°
Sab, 28/03/2020 - 20:20

data-top

sabato 28 marzo 2020 | ore 20:57

Vigevano-Malpensa a Roma

“La meta sarà Roma e il nostro obiettivo quello di ribadire al Governo che per la Lombardia la Vigevano-Malpensa resta una priorità”: afferma Luca Del Gobbo.
img45361.full.JPG

“La meta sarà Roma e il nostro obiettivo quello di ribadire al Governo che per la Lombardia la Vigevano-Malpensa resta una priorità”. Lo ha detto Luca Del Gobbo, consigliere regionale di 'Noi con l’Italia', dopo il confronto con i sindaci del territorio e con i colleghi in Consiglio regionale, Silvia Scurati e Curzio Trezzani, alla presenza dell’assessore alle Infrastrutture, Claudia Terzi, riunitisi per mettere a tema l’importante infrastruttura viaria bocciata dal Tar. “Questa è la proposta che ho avanzato e su cui lavoreremo - ha spiegato Del Gobbo - Una delegazione di sindaci, guidata dallo stesso presidente Attilio Fontana, che ridica al Governo quello che è stabilito da tempo. Si parla di questo tracciato come di una soluzione indispensabile da anni. Nel 2016, poi, la Vigevano-Malpensa era stata inserita in un documento che rappresenta tutt’oggi la mappa delle opere prioritarie per il nostro territorio: il 'Patto per la Lombardia', siglato dall’allora governatore Maroni e dall’allora presidente del Consiglio, Matteo Renzi”. Del Gobbo conferma che “Dal tavolo di questa mattina è uscita unanime la voce che chiede a Roma di correggere il vizio procedurale sollevato dal Tar e di riconfermare la volontà di realizzare il progetto. Tra l'altro, non c'è alcuna obiezione di merito nella sentenza del tribunale amministrativo. Lavoriamo perché lo sviluppo del territorio prosegua il suo passo”.

Invia nuovo commento