meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Mar, 23/07/2019 - 08:50

data-top

martedì 23 luglio 2019 | ore 09:44

Dalla 'Provaccia' al Palio

Domenica 2 giugno sarà il grande giorno del Palio di Legnano. Tanti gli appuntamenti in programma, tra storia, tradizioni e gare. Una giornata da vivere tutti assieme.
Eventi - Il Palio di Legnano

Questo weekend si terrà il tradizionalissimo palio di Legnano, che come tutti gli anni rimane una delle rievocazioni storiche più importanti e sentite del territorio.
È infatti dal mese di aprile che i preparativi e gli eventi vanno avanti, e ormai il 2 giugno, la data effettiva del Palio, è sempre più vicina. Dopo la tradizionale veglia della croce, che si è svolta lo scorso week end presso la Chiesa di Sant'Ambrogio, durante la quale i capitani delle otto contrade hanno reso omaggio alla Croce di Ariberto d’Intimiano, copia fedele di quella conservata nel museo del Duomo di Milano, ed è stato inaugurato il restauro dell'affresco 'Sant'Ambrogio entra in Milano' di Francesco e Giovanni Battista Lampugnani, l'unico evento che ci separa dalla fine della manifestazione è la 'Provaccia'. Questo venerdì infatti, l'ultimo prima del Palio, presso il campo sportivo 'Mari' si terrà la trentacinquesima edizione della gara più importante per i fantini emergenti: dopo l'esibizione del corpo bandistico Legnanese e la sfilata delle associazioni sportive della città, il corpo dei musici del Palio annuncerà l’ingresso del Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle otto reggenze di Contrada che darà inizio all'evento. Partiranno, quindi, le batterie eliminatorie della gara ippica e, dopo un intervallo durante il quale le Reggenze delle Contrade osserveranno Onori al Gran Maestro Alberto Oldrini, si svolgerà la finale e si decreterà la contrada vincitrice della 'Provaccia'.

IL PROGRAMMA: UNA DOMENICA TRA EVENTI E STORIA
Domenica 2 giugno avrà luogo presso la città di Legnano uno dei suoi eventi più importanti, che ha sempre riscosso molto successo a livello locale e non solo: il Palio. Il programma della giornata è intenso e occuperà i cittadini, che ogni anno si dilettano nella manifestazione con molto impegno, da mattina a sera. Sarà, infatti, la Santa Messa sul Carroccio in piazza San Magno alle 10.30 ad aprire la manifestazione, seguita dall'investitura religiosa dei Capitani del Palio e dalle benedizione dei cavalli e dei fantini che correranno nel pomeriggio. In mattinata sarà, inoltre, possibile acquistare cartoline con l'Annullo Filatelico presso i gazebo dell’Associazione Filatelica Legnanese nella sede della Famiglia Legnanese. Nel pomeriggio si arriverà, invece, al 'clou' degli eventi, con la sfilata storica e la gara ippica. La sfilata, che passerà tra le vie della città, partirà da piazza Carroccio alle 15.30 e vanta oltre 1000 figuranti che indosseranno abiti del XII secolo fedelmente riprodotti, il carroccio trainato da sei buoi bianchi e la riproduzione della leggendaria Compagnia della Morte guidata da Alberto da Giussano, per ricordare la famosa battaglia del maggio del 1176. Al termine, dopo circa un'ora, si raggiungerà il campo sportivo dove saranno attuati gli onori al carroccio, la carica della Compagnia della Morte e, in conclusione, l'attesissimo Palio durante il quale si sfideranno le otto Contrade. Da sottolineare che in caso di maltempo il Palio non verrà annullato, ma si sposterà alla domenica successiva, il 9 giugno, e per chiunque sia impossibilitato a recarsi in città è possibile seguire la manifestazione su Antenna 3, canale 11 del digitale terrestre, dalle 15.30 fino al termine delle gare.

Invia nuovo commento