meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 19°
Dom, 18/08/2019 - 02:20

data-top

domenica 18 agosto 2019 | ore 02:30

La moda con 'White'

Torna l'appuntamento con il salone della moda contemporary che anche quest'anno si svolgerà in occasione della prossima fashion week milanese, dal 19 al 25 febbraio.
Milano - 'White' (Foto internet)

Torna l'appuntamento con 'White', il salone della moda contemporary che anche quest'anno si svolgerà in occasione della prossima fashion week milanese, in programma dal 19 al 25 febbraio e che vedrà concentrati in via Tortona i più importanti marchi e brand italiani ed internazionali del settore. In questa edizione sarà lanciato il 'green project GIVE A
FOK-us', per focalizzare l'attenzione su sostenibilita', innovazione ed economia circolare. Al debutto anche due nuove sezioni Knit Lab e Lounge per confermare il ruolo di Milano e del salone quali appuntamenti irrinunciabili per il fashion internazionale. "Regione Lombardia crede fermamente nella moda - ha sottolineato l'assessore regionale al Turismo, marketing Territoriale e Moda - un settore che offre una grande opportunità di crescita economica e turistica. Per essere vincenti però occorre fare sistema: soltanto la collaborazione tra istituzioni, associazioni di categoria e professionisti potranno accrescere il valore delle produzioni delle nostre aziende e la genialità dei nostri stilisti, all'insegna di una filiera sostenibile e avanzata tecnologicamente". "In Lombardia operano 34 mila imprese legate al Fashion e solo 13 mila a Milano - ha spiegato Lara Magoni - Numeri importanti che dimostrano come la nostra regione sia il cuore pulsante della moda in Italia. Ecco perché è necessario remare tutti dalla stessa parte ed essere dei precursori nel campo dell'innovazione e della sostenibilità". "Proprio in questa direzione va la misura 'Fashiontech' che il mio assessorato ha recentemente approvato: un finanziamento di 10 milioni di euro a sostegno di progetti emblematici, finalizzati alla sostenibilità, in grado di esaltare lo spirito innovativo del nostro tessuto imprenditoriale. Regione Lombardia - ha concluso Lara Magoni - vuole contribuire concretamente affinché le imprese possano sviluppare tecnologie avanzate che rendano 'sostenibile', ovvero più accessibile anche al consumatore finale, l'acquisto di prodotti provenienti da lavorazioni da filiera sostenibile".

Invia nuovo commento