meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mer, 05/08/2020 - 00:50

data-top

mercoledì 05 agosto 2020 | ore 01:26

Giuseppina... è record!

Più di cento anni di vita, trascorsi nel paese in cui è nata e nel quale è conosciuta e benvoluta: traguardi importanti, che Giuseppina Ghidoli può dire di aver raggiunto.
Cuggiono - Giuseppina con il parroco e il sindaco

Più di cento anni di vita, trascorsi nel paese in cui è nata e nel quale è conosciuta e benvoluta: traguardi importanti, che Giuseppina Ghidoli può dire di aver raggiunto. La cittadina cuggionese, infatti, ha appena compiuto 103 anni ed è in ottime condizioni di salute, tanto da aver assistito alla Messa domenicale poco dopo il suo compleanno, suscitando la sorpresa e la commozione dei presenti. Giuseppina Ghidoli è nata il 26 novembre del 1915 a Cuggiono e ha assistito, sin da giovanissima, la famiglia dell’avvocato Innaccaro, diventando praticamente una loro congiunta. Ma Giuseppina non è nota in paese solo per la sua età avanzata, vissuta serenamente: la cuggionese infatti è stata sempre attiva nel settore del volontariato, con un’attenzione particolare rivolta al mondo dei giovani. In tanti la ricordano impegnata nel chiosco del vecchio oratorio femminile e nella colonia estiva di Miazzina. E, fino a un paio di anni fa, Giuseppina era presente in chiesa, ogni domenica, per distribuire giornali e riviste. “Una persona sempre serena - la descrive don Angelo Sgobbi, presente alla festa di compleanno dell’ultracentenaria - che affronta la vita con positività ed è capace di trovare il lato buono in qualsiasi persona”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento