meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Lun, 17/12/2018 - 04:50

data-top

lunedì 17 dicembre 2018 | ore 05:30

90 mila euro per i 'varchi'

Il progetto di videosorveglianza e telecamere dentro ai confini comunali del paese verrà per metà finanziato con fondi erogati dal Ministero dell'Interno.
Attualità - Videosorveglianza (Foto internet)

Gran colpo per l’Amministrazione Merlotti alla guida di Buscate: il progetto di videosorveglianza e di telecamere dentro ai confini del paese verrà per metà finanziato con fondi erogati dal Ministero dell’Interno. “Si tratta di varchi agli ingressi, con un sistema di rilevazione della targa e di controllo diretto delle banche date in dotazione ai Carabinieri e alla Polizia – spiega il sindaco Fabio Merlotti – 90 mila euro è la quota finanziata dal Ministero, la totalità di quanto da noi richiesto. Il progetto complessivo vale 180 mila euro”. “Per i tempi tecnico/burocratici, credo che si comincerà con l’installazione nel 2019. per alcuni varchi, in prossimità di aree già servite dalla corrente elettrica, sarà più facile. Per gli altri, considerata la necessità di fare scavi, sarà un po’ più lunga. In ogni caso, è un ottimo risultato per il nostro paese per una serie di ragioni: intanto il nostro Comune è insieme con Legnano, credo l’unico Comune dell’Altomilanese a essersi aggiudicato i finanziamenti; poi, è classificato come ‘a basso indice di criminalità’; infine, questo sistema di varchi farà da deterrente anche per i crimini ambientali, come gli scarichi abusivi in campagna, e migliorerà di molto il controllo del territorio in generale”.

Invia nuovo commento