meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 20/11/2017 - 02:50

data-top

lunedì 20 novembre 2017 | ore 03:01

La 'Maddalena' torna a Cuggiono

Mostra eccezionale, questo weekend, a Palazzo Clerici
Cuggiono - La Maddalena torna in paese, la locandina

Un’estate di San Martino ricca di interessanti novità a Cuggiono. Sabato 11 novembre, alle ore 17, infatti, nella splendida cornice di Palazzo Clerici in via San Rocco 51, il neonato Circolo culturale ‘Angeli Scalzi- Cultura e Vita’ inaugurerà la propria presenza con un duplice evento artistico di grande interesse per tutti gli appassionati. Il Circolo a numero chiuso, nato dalla lettura di poesie di Vittorio Mantovani, intende infatti rivolgersi e promuovere chiunque si esprima con arte e cultura nella dimensione della crescita umana. Accanto alla personale di Angelo Bartolini, pittore romagnolo “di terra e di mare” ormai 92enne, ma che conserva una vena creativa fresca e poliedrica nonostante sia un autodidatta, verrà anche presentata una vera chicca per la storia dell’arte locale. Dopo più di 100 anni, infatti, torna a Cuggiono ‘La Maddalena’, un dipinto di Carola De Agostini, nata proprio a Cuggiono nel 1878 e morta nel 1957, che rappresenta un esempio più unico che raro di donna creativa, libera ed emancipata in un’epoca in cui l’arte al femminile era considerata assolutamente scandalosa. Eppure, nella Cuggiono di fine Ottocento, esisteva una famiglia davvero ‘illuminata’ che seppe educare le proprie tre figlie femmine all’arte. Oltre a Carola, infatti, anche Chiara e Giuseppina poterono esprimere pubblicamente la propria passione per la musica e le lingue straniere. Una famiglia amante dell’arte, ma anche di filantropi, dato che sia l’Istituto dei Ciechi di Milano sia l’Ospedale di Cuggiono hanno a suo tempo beneficiato di un loro lascito. Con questo maestoso dipinto, che per molti aspetti ricorda le caratteristiche della Scapigliatura milanese, per altri riecheggia la pittura preraffaellita inglese, la De Agostini nel 1910 vinse il premio Fumagalli, istituito dall’Accademia di Brera, apprezzata allieva dei maestri Giuseppe Mentessi e Filippo Carcano. Due artisti, Angelo Bartolini e Carola De Agostini, che hanno interessato anche nomi eccellenti della critica, tanto che dei dipinti in mostra parlerà il prof. Pasquale Lettieri, critico e storico dell’arte per importanti istituzioni. La mostra resterà aperta anche domenica 12 e lunedì 13 novembre con orario continuato 9.30/19.00.

Invia nuovo commento