meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia
Dom, 03/03/2024 - 17:20

data-top

domenica 03 marzo 2024 | ore 17:37

Due consiglieri... under 21

Nell'Amministrazione Comunale di Nosate ben due giovanissimi
Nosate - Mattia Miglio e Alessandro Chiodini

La piccola cittadina di Nosate può vantare un invidiabile primato: attualmente, del Consiglio Comunale fanno parte due concittadini volenterosi, agguerriti, ma soprattutto giovanissimi. Sono Alessandro Chiodini e Mattia Miglio, rispettivamente di 21 e 20 anni, due tra i consiglieri più giovani nell’ambito dei governi dei Comuni della zona. Eletti lo scorso giugno all’interno della lista civica ‘Nosate Nuova’, vincitrice delle votazioni, le molte preferenze registrate alle elezioni fanno pensare che questi due ragazzi non siano solo molto conosciuti nel paese, ma che siano considerati anche molto affidabili. “Questa lista detiene la maggioranza a Nosate da ormai 15 anni –ci spiegano Alessandro e Mattia- è logico che si necessitasse di un ricambio di persone, che alcuni siano usciti dalla scena politica nosatese. Insomma, gente nuova, ma anche abbastanza giovane da poter imparare e portare avanti questa esperienza”. Quali sono le ragioni che vi hanno spinto a candidarvi? “Non vogliamo entrare in politica, non puntiamo alla Regione o addirittura al nazionale; solo, ci sta a cuore il paese in cui viviamo”. Di cosa vi occupate, nel concreto? “Per ora stiamo facendo gavetta nell’ambito dell’Assessorato alla Cultura: ci occupiamo della biblioteca e delle sue iniziative, nonché del sito internet del Comune”. Ed è tutto come ve lo aspettavate? “Un’idea ce l’eravamo fatta –continuano i due ragazzi- e non è tanto diverso. Ci sono delle responsabilità da assumersi e, di sicuro, è impegnativo. Anche perché è una situazione discontinua: a volte abbiamo un sacco di impegni ‘ufficiali’ che si accumulano, altre siamo fin troppo liberi. Però, il clima è amichevole in Consiglio…”. Qual è la vostra ‘grande idea’ su Nosate? Cosa vorreste cambiare? “Sinceramente, niente. È un paese florido, in cui si organizzano tante iniziative, dal punto di vista sociale c’è ben poco da migliorare! La questione è differente dal punto di vista urbanistico: ma in Amministrazione stiamo già provvedendo…”. Complimenti a questi due giovani promettenti e pieni di valori, che ogni giorno lavorano per rendere Nosate ancora più accogliente e a misura di cittadino.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento