meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 01/12/2021 - 11:20

data-top

mercoledì 01 dicembre 2021 | ore 11:12

Il gioco del teatro

Il progetto 'Orchidee' di Marcallo con Casone. Fino all’11 marzo prossimo, allora pronti a debutterà in... teatro. Scopriamo insieme questo fantastico mondo, divertendoci.
Attualità - Teatro (Foto internet)

A chi non affascina il piccolo grande mondo teatrale? Sin dall’asilo, le maestre provavano a metterci nei panni di attori e attrici, giocando su abiti e musical. Un momento di condivisione che regala sorrisi e emozioni... divertendosi. E poi c’è chi da quelle scenette dell’infanzia decide di farne una passione e per chi, tra i tanti pretendenti, ne diventa l’attore protagonista della propria vita. E non esiste alcun prezzo per le attività teatrali che possa appagare la fierezza di un mestiere simile. Nel piccolo di Marcallo, il docente Riccardo Colombini accoglierà giovani e aspiranti volti da palcoscenico nelle date di venerdì 19 e 26 febbraio e 4 e 11 marzo, dalle 17 alle 18.30, presso la sala Cattaneo del Parco Ghiotti. Una nuova esperienza che farà risaltare le doti e i pregi di coloro che vorranno prenderne parte. Magari scegliendo anche quale “parte”. “Hai mai pensato che potrebbe piacerti? Hai voglia di scoprire cosa puoi fare con la voce e con il ritmo? Hai voglia di farti coinvolgere e di mettere la tua energia insieme a quella degli altri? Dai prova, non essere timido,... ci divertiremo!”. E come recita la stessa locandina... non è richiesta alcuna esperienza. Per maggiori informazoni contattare il numero 338/6252065.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento