meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 20°
Mar, 04/10/2022 - 11:50

data-top

martedì 04 ottobre 2022 | ore 12:22

La Protezione Civile in festa

Raggiunto il traguardo dei 15 anni di fondazione

Ad Enrico Casati ed Antonio Pravato, che ne fanno parte fin dalla fondazione, probabilmente farà un certo effetto: sono già passati 15 anni da quando è nato a Magnago il Gruppo comunale dei volontari della Protezione civile, che attualmente ha come coordinatore Giuseppe La Terra e fa capo all’assessorato ai Lavori pubblici e alla Protezione civile, guidato da Elia Piero Peroni, mentre il funzionario comunale
responsabile per il settore è proprio Enrico Casati. Questo anniversario verrà festeggiato domani, 24 ottobre, alle 11,30, presso il parco Treccani di via Nenni, angolo via Carlo Porta, alla presenza di autorità e cittadini. Nell’occasione gli uomini della Protezione civile e quelli del “Gruppo Acero” delle Guardie ecologiche volontarie della Provincia di Milano verranno festeggiati, e verranno consegnate onorificenze ed attestati ai volontari che nell’arco di questi 15 anni si sono
distinti per la loro attività (in caso di pioggia l’evento si terrà presso la sala preconsiliare in piazza Italia n. 3). Questa manifestazione si inserirà in una tre giorni importante per i volontari della Protezione civile, che saranno impegnati, sia nel Parco Treccani che, in alcuni casi, nel Parco del Ticino, in esercitazioni di vario tipo, da quella antincendio a quella per la ricerca di una persona scomparsa, a quella di primo soccorso, ecc. Va altresì ricordato che il 2009 è stato un anno significativo per l’impegno degli uomini del gruppo di Protezione civile di Magnago, tre dei quali - il coordinatore Giuseppe La Terra e i capisquadra Giuseppe Tabiolati e Otorino Giuriato - hanno trascorso una settimana, dal 25 aprile al 2 maggio, presso il campo di Monticchio, alla periferia de L’Aquila, per dare il loro contributo nei soccorsi alla
popolazione colpita dal terremoto. Nel mese di luglio, poi, un altro gruppo di volontari ha portato in Abruzzo il materiale - soprattutto alimentari e capi di abbigliamento - raccolto grazie alla generosità dei cittadini di Magnago e Bienate.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!