meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Lun, 03/10/2022 - 20:50

data-top

lunedì 03 ottobre 2022 | ore 21:03

Tentano il furto al distributore 'IP'

In tre in azione nell'aera di rifornimento lungo Corso Italia. Cercano di aprire il distributore automatico, ma non ci riescono e si allontanano così 'a mani vuote'.
Inveruno - Tentato furto al distributore 'IP'

Alla fine si sono allontanati fortunatamente “a mani vuote”, ma se non fosse stato per quelle difficoltà incontrate durante la loro azione, certamente sarebbero andati fino in fondo. E fa niente se attorno c’erano alcune case o se magari qualcuno passando lungo la strada (che le corre proprio accanto) avrebbe potuto notarli. Non c’è pace per le attività commerciali del nostro territorio. Ancora un tentato furto. Ancora malviventi che agiscono di notte e stavolta nel mirino è finita l’area di rifornimento “IP” di Corso Italia. “I ladri sono arrivati attorno alle 3.30 – raccontano dalla stazione di servizio – Dalle telecamere di sicurezza si vede che erano in tre con un’auto e che ci hanno provato due volte a mettere a segno il colpo. La prima, dopo essere scesi dalla vettura, hanno cominciato ad armeggiare per aprire la colonnina del pagamento automatico, senza però riuscirci. Ma non hanno desistito, anzi: pochi minuti più tardi, infatti, sono tornati alla carica”. E via, di nuovo al lavoro sempre sulla stessa apparecchiatura. “Avevano una sega circolare, o comunque uno strumento simile, con cui hanno fatto un buco nella lamiera esterna di protezione – continuano i gestori – Il loro obiettivo erano i soldi e hanno insistito per diversi minuti, da una parte cercando di rompere ancor di più appunto la lamiera esterna, dall’altra per raggiungere la parte interna della colonnina, che però ha resistito costringendoli (adesso in maniera definitiva) a rinunciare”. Subito l’episodio è stato segnalato alle forze dell’ordine e prontamente sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri per svolgere tutti i necessari accertamenti e alla ricerca di elementi utili per identificare i tre balordi.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento