meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Sab, 25/09/2021 - 16:20

data-top

sabato 25 settembre 2021 | ore 17:01

Perencin per i Democratici Uniti

La lista civica di Centrosinistra ufficializza il candidato sindaco alle prossime elezioni comunali. Luca Perencin, 44 anni e consulente informatico. Presentato ieri.
Lonate Pozzolo - Luca Perencin, candidato sindaco 'Democratici Uniti' (Foto dal profilo facebook; foto Pier Bottini)

L’arrivo in bicicletta, come nel ciclismo quando la squadra tira la volata al “suo” capitano, là fino al traguardo. Pettorine gialle e arancio e dietro la scritta “Democratici Uniti”. Proprio dalle “due ruote” ha, infatti, voluto partire la lista civica di Centrosinistra per dare il via alla campagna elettorale e soprattutto per presentare il suo candidato sindaco. Quasi a dire “Pedaliamo insieme verso una Lonate diversa”. Così, il tempo di arrivare in piazza Sant’Ambrogio, nel cuore del paese, che, appunto, è stato il momento di svelare ufficialmente “le carte”: Luca Perencin, è lui il candidato scelto dal gruppo per correre alle prossime elezioni amministrative. Volto conosciuto in paese, 44 anni, sposato con due figli, consulente informatico e fondatore del Gruppo Utenti Linux Lonate Pozzolo, il neo candidato ha già le idee molto chiare su quali sono e dovranno essere i punti cardine per costruire la città di domani: legalità (un’amministrazione trasparente e aperta), innovazione (pescare nel nostro passato, ma con lo sguardo al futuro, “per costruirlo con voi”); quindi cultura, ambiente (“Il nostro tesoro più prezioso da custodire e valorizzare), dialogo (“Porte e orecchie sempre aperte alle richieste dei cittadini”); infine fasce deboli (“Anziani e bambini sono il nostro passato e il nostro futuro e necessitano di maggiori e più specifiche iniziative”). E contemporaneamente si stanno definendo la lista ed il calendario degli appuntamenti: domenica, ad esempio, i Democratici Uniti saranno, la mattina a Sant’Antonino, nel pomeriggio, invece, a Tornavento per un aperitivo in piazza con i cittadini.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento