meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Dom, 27/11/2022 - 02:20

data-top

domenica 27 novembre 2022 | ore 03:28

Nosate in festa per la Patronale

Nosate - Pranzo insieme

La quattro giorni di eventi che ha coinvolto Nosate, in occasione della festa patronale, registra un bilancio complessivamente positivo: da venerdì 3 luglio fino a lunedì 6 si sono succedute in paese manifestazioni a carattere sacro e profano che hanno unito tutta la popolazione. L’inizio dei festeggiamenti è stato segnato da una conferenza tenuta dalla ‘Koré’, Associazione che si sta occupando della restaurazione delle opere custodite dalla Chiesa di San Guniforte e che ha così reso partecipe tutti i cittadini intervenuti sul lavoro che stanno svolgendo. Il sabato sera, dopo la Santa Messa, la neonata Pro Loco nosatese ha offerto una gustosa cena consumata all’aperto presso l’Oratorio, che ha saputo soddisfare palati di giovani e adulti; la serata è stata, poi, allietata dall’intrattenimento musicale. La gara ciclistica organizzata dagli ‘Amici R.Marcoli’ con il Velo Club Raffaele Marcoli di Turbigo, invece, prevista per domenica, in mattinata, che aveva registrato un gran numero di iscrizioni, è stata, purtroppo, sospesa a causa di un grave incidente stradale avvenuto in via Roma, pochi attimi dopo la partenza. Dopo un pomeriggio di animazione all’Oratorio, il programma della manifestazione prevedeva per la serata di domenica ‘Palcoscemico 2009: Missione… Possibile’, spettacolo di cabaret e musica realizzato dalla compagnia ‘Le Storie Infinite’ di Turbigo, con la collaborazione straordinaria dei nosatesi ‘Fuori Di Testo’ e la partecipazione della scuola di danza ‘Attitude’ di Robecchetto con Induno. Sfortunatamente, il temporale estivo è sopraggiunto a interrompere la piacevole performance che si stava svolgendo in piazza Borromeo, una rivisitazione di sketch comici ‘rubati’ ad Aldo, Giovanni e Giacomo e ai grandi comici di ‘Zelig’. Ampio, comunque, il consenso riscosso dagli sfortunati artisti. La festa patronale di Santa Maria del Carmine si è conclusa con le celebrazioni sacre, processione e Santa Messa, nella serata di lunedì. E per chiudere la serie di eventi, si sono estratti i fortunati vincitori della tradizionale sottoscrizione a premi. Per tutta la durata dell’iniziativa è rimasta, inoltre, attiva, presso il salone dell’ex Oratorio, la pesca di beneficenza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!