meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Dom, 15/05/2022 - 23:50

data-top

domenica 22 maggio 2022 | ore 05:37

Il pedale castanese si presenta

Castano Primo - Il Pedale

Nella splendida cornice di Villa Rusconi, la scorsa domenica 15 febbraio, è andata ‘in scena’ la presentazione ufficiale della stagione agonistica 2009 del Pedale Castanese, la storica società di ciclismo di Castano Primo che, nella scorsa stagione, si è classificata al secondo posto nella classifica nazionale riservata ai teams juniores. Alla presenza di numerose autorità cittadine, e non solo, la dirigenza del prestigioso gruppo del palcoscenico ciclistico ‘di casa nostra’ ha voluto ringraziare tutte le persone che in questi anni hanno collaborato per ottenere questi importanti traguardi, per poi andare a presentare, uno per uno, tutti gli atleti che comporranno la nuova squadra. Il presidente, architetto Terenzio Baronchelli, ha riservato un grandissimo grazie a tutti gli sponsor che, nonostante la difficile situazione economica, non hanno fatto mancare il loro sostegno al Pedale che porterà in alto il nome di Castano Primo, non solo nel territorio ed in Italia, ma anche in Europa e, come è successo lo scorso anno, in Africa. Ma torniamo ai veri protagonisti, i ‘nostri’ giovani corridori: Diego Aggravi, Simone Cento, Daniele Dall’Oste, Francesco Dionisio, Emanuele Ferro, Romano Licheri, Alfredo Ligotti, Nicola Nanna, Luca Olivieri, Fabio Alfonso Todaro, Lorenzo Stindel e Vasile Morari. Tra gli obiettivi di questa nuova stagione, che riaprirà ufficialmente i battenti il prossimo 8 marzo a Somma Lombardo, c’è ripetere la straordinaria annata appena conclusa che ha portato la società lombarda ad ottenere ben 19 vittorie. Tutto questo grazie al lavoro dei tecnici guidati da Marco Della Vedova che si avvarrà della collaborazione di Roberto De Filippo, Domenico Locatelli, Franco Pollarolo e Pietro Pisoni che, dopo avere seguito i corridori nella complessa preparazione invernale, si preparano per il ritiro collegiale a Castagneto Carducci, dove i giovani corridori lavoreranno per raggiungere la forma ottimale così da essere pronti alla prima importante chiamata stagionale. Buona fortuna a tutto il gruppo per questa nuova stagione che, almeno sulla carta, si preannuncia ‘ricca’ di grandi soddisfazioni.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!