meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Dom, 15/05/2022 - 23:50

data-top

domenica 22 maggio 2022 | ore 06:22

E se tornasse Berlusconi?

La notizia della possibile ricandidatura del Cavaliere, come era normale, ha fatto e sta facendo discutere. Berlusconi torna e, quindi, niente più primarie?
Rubriche Politica - Silvio Berlusconi

Anticipata dal Corriere della Sera la notizia corre veloce: c’è grande movimento per sostenere la ricandidatura di Silvio Berlusconi presidente. Vertici del partito a palazzo Grazioli, come solo un tempo se ne vedevano segnalano che qualche cosa sta avvenendo. E Alfano conferma le voci che oramai si susseguono. Anzi, aggiunge Berlusconi, “entro l’estate cambierò il nome del partito”. In questo modo scompare, con un colpo di spugna, l’idea, circolata negli ultimi mesi, delle primarie all’interno del partito; non avrebbe più senso con Berlusconi ancora in pista. Ritorna il Vecchio, anche se cerca di trasformarsi in qualcosa di Nuovo. Per Berlusconi sarebbe la sesta volta che corre per la presidenza, eppure, il PDL, come tutti gli altri partiti, hanno continuato a parlare di facce nuove e di nuovi organici al loro interno. Basterà un nuovo nome al partito? Saprà il PDL rinnovarsi realmente al suo interno? La sfida è ancora aperta, ma le elezioni si avvicinano sempre più e tutti cercano strategie per sfidare i sondaggi che bacchettano la vecchia politica. Sarà questa la strada giusta? Certo, Silvio Berlusconi ebbe un successo straordinario alle elezioni del 2009: 2 milioni e 700 mila. Ora il contesto è cambiato! Monti ha messo a nudo gli errori e le leggerezze del precedente governo. Se ora ci troviamo in questa situazione di crisi piombataci improvvisamente addosso è perché prima tutto questo era stato sottovalutato in maniera incosciente. Riuscirà Berlusconi a risollevare il suo partito?

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento