meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Mar, 09/08/2022 - 00:20

data-top

martedì 09 agosto 2022 | ore 00:35

Pro-Bike junior:team vincente

Sport - Stefano Oldani in gara a Pavia

Ciclismo... che passione! Non tutti sanno che, lo scorso mese di dicembre, è nato a Busto Garolfo il team ‘Pro - Bike Junior’, società formatasi con, tra i suoi obiettivi principali, quello di rilanciare il ciclismo giovanile, partendo dai ragazzini di età compresa da 6 a 12 anni, per proseguire nelle categorie superiori con la selezione delle giovani promesse, sempre nel rispetto dei valori etici e morali che lo sport, qualunque esso sia, dovrebbe insegnare. Per saperne di più su questo nuovo gruppo, nei giorni scorsi, abbiamo incontrato il presidente Andrea Oldani e parlando con lui ci siamo resi conto dell’ottimo lavoro e dell’impegno che, quotidianamente, tutto il team sta svolgendo. “Regolarmente affiliati al CONI ed alla Federazione Ciclistica Italiana - spiega Oldani - e con la collaborazione e l’aiuto di tecnici federali qualificati e l’intervento anche di ex corridori, tra cui Gianluca Bortolami e Marco Giroletti, vogliamo cercare di trasmettere i veri valori dello sport e del ciclismo, sempre tenendo ben presente quelli che sono i principi fondamentali di qualsiasi pratica sportiva: rispetto, lealtà e voglia di stare insieme divertendosi. Per ciascuno di noi, infatti, è importante che ogni momento che il giovane trascorre in gara o durante la preparazione sia di svago e di felicità e lo stesso deve valere per quelle persone che ci seguono attivamente e che vengono ad accompagnarci durante le varie manifestazioni”. Un progetto importante per il territorio ed, in generale, per il palcoscenico ciclistico, che sta prendendo sempre più forma grazie anche alla collaborazione con Gianluca Bortolami, noto corridore professionista, vincitore di importanti competizioni a livello nazionale, internazionale e mondiale, nonché titolare dell’azienda ‘Bortolami Bike Action’, che ha svolto un ruolo fondamentale sia in qualità di sponsor che come promotore del gemellaggio con la gloriosa società piemontese S.C. Galliatese, con la quale il gruppo di Busto Garolfo sta lavorando. “E’ bello - continua Oldani - poter condividere idee, obiettivi e risorse con queste realtà, sviluppando, nel contempo, un’immagine innovativa nel ciclismo giovanile italiano, che sia in grado di coinvolgere i nostri ragazzi nelle sue varie discipline (strada, fuoristrada, pista e bmx)”. E dopo una spiegazione generale sulla società è il momento di fare spazio ai giovanissimi campioni, i veri protagonisti di questa avventura, ai quali vanno i complimenti di tutti per le bellissime prestazioni effettuate. Prima a Pavia e, poi, a Garlasco, in occasione della prima e seconda tappa del circuito MTB Giovanissimi, denominato ‘Zanza Cup 2009’, gli atleti del team Pro - Bike Junior hanno ottenuto importanti e prestigiosi riconoscimenti. Ma andiamo con ordine: a Pavia, in un tracciato disegnato all’interno del Centro Sportivo ‘Canottieri’ si è svolto, domenica 15 marzo, il primo Trofeo Canottieri Ticino, valevole come prima tappa della ‘Zanza Cup 2009’ che ha visto Sara Acefalo (G3), aggiudicarsi la vittoria nella categoria femminile ed il settimo posto nella classifica generale, mentre Stefano Oldani (G5) è salito sul gradino più alto del podio. Infine una nota di merito va sicuramente ad Alessio Bauccio (G0), alla sua prima volta in assoluto, che si è piazzato in quarta posizione. A Garlasco, in occasione della seconda tappa, ancora ottimi risultati con i due primi posti di Sara Acefalo, G3 femminile (e sesta nella classifica assoluta), e di Stefano Oldani, nel G5, ed il terzo piazzamento di Alessio Bauccio. Ancora tanti complimenti alla neonata associazione di Busto Garolfo con i migliori auguri per le prossime manifestazioni che la vedranno impegnata. Sempre ricordandosi, come ci hanno insegnato i fondatori e gli iscritti del gruppo, che lo sport è voglia di stare insieme, divertimento ed amicizia. Com’è per il ‘Pro Bike Junior’ e come dovrebbe essere... sempre.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!