meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Gio, 20/06/2024 - 07:50

data-top

giovedì 20 giugno 2024 | ore 08:46

Play off e out:ultimi verdetti

Sport - play-off e play-outF.jpg

Tempo di play off, play out e spareggi per le nostre formazioni. Ma analizziamo le situazioni delle compagini locali. Partiamo dall’ECCELLENZA, dove, l’Inveruno è riuscito a salvarsi avendo vinto lo spareggio per il 13/14esimo posto con il Villanterio. In PRIMA CATEGORIA, GIRONE N, invece, splendida prova dell’Arconatese che, con un secco 3 - 0, ha liquidato il San Carlo Sesto, avendo così via libera alla gara con il Cologno. Partita che si preannuncia emozionante e, certamente, importante in chiave salto di categoria. Veniamo, ora, alla SECONDA CATEGORIA, GIRONE L, dove è già tutto pronto per vivere la spettacolarità di una gara che è, quasi, una sorta di derby. Cuggiono e Turbighese, che hanno battuto rispettivamente Fagnano e Vergherese, ora sono pronte a darsi battaglia, come era già accaduto, solo due anni fa, sempre in chiave promozione in Prima Categoria (quella volta a vincere e passare di categoria era stato il Cuggiono). Ancora ottima partita anche quella disputata dalla Lonatese, in SECONDA CATEGORIA, GIRONE M, che supera il primo ostacolo dei play off contro il Cassina Nuova ed ora si prepara al secondo appuntamento con la Pregnanese. Infine, in TERZA CATEGORIA, è sempre più Vela Mesero che, dopo avere battuto l’Ardor, si appresta a vivere grandi emozioni contro il Parabiago, per cercare quel salto di categoria, sfumato per un soffio lo scorso anno. Ottimo è stato anche il Magnago che, non solo è riuscito a vincere il proprio girone, ma si è anche aggiudicato il ‘Trofeo Mulazzi’, giunto alla seconda edizione e riservato alle squadre vincitrici dei raggruppamenti legnanesi di Terza Categoria. Insomma un’annata da incorniciare per molte delle ‘nostre’ compagini.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!