meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 13°
Ven, 30/09/2022 - 17:50

data-top

venerdì 30 settembre 2022 | ore 18:31

Cittadella della Sicurezza

Busto Arsizio - Cittadella della Sicurezza 2011

Iniziato il progetto 'Cittadella della Sicurezza', un campo nella Colonia Elioterapica di Busto Arsizio dove due classi del liceo scientifico Tosi di Busto Arsizio e due del liceo classico Galilei di Legnano impareranno a vivere in situazioni di emergenza.
L'iniziativa è organizzata dall'associazione "Il sole nel cuore" dalla CRI Busto Arsizio con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio, il contributo del Rotary Altomilanese e con la partecipazione dei Vigili del Fuoco, della Polizia Locale, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza di Legnano, della Protezione Civile e degli Alpini e si protrarrà fino a domenica 15 maggio.
Durante il suo svolgimento i ragazzi verranno sottoposti ad alcune prove collegate a possibili situazioni di emergenza. Le regole del campo saranno ferree. Ad esempio non si potranno usare i cellulari. Verranno montate delle tende dove gli studenti passeranno la notte e una mensa da campo garantirà i pasti a mezzogiorno e sera. I genitori saranno ammessi solo al pranzo finale e alla celebrazione della messa. Per il resto i ragazzi dovranno cavarsela da soli.
"Non sarà solo un corso di sopravvivenza - ha affermato Valeria Vanossi durante la presentazione del progetto - l'intento è sensibilizzare gli studenti riguardo all'abuso di droghe e di alcol e far capire quali sono i comportamenti idonei in situazioni di emergenza. Inoltre avremo un collegamento via webcam con i ragazzi del liceo Baffile de l'Aquila che hanno vissuto direttamente e drammaticamente l'esperienza di vivere in un campo sfollati a seguito al terremoto dell'aprile 2009 ".
Valeria Vanossi, a Legnano, in passato ha già realizzato simili iniziative e proprio il successo ottenuto le ha fatto meritare apprezzamenti convinti da parte dell'assessore Crespi.
All'iniziativa hanno dato la loro adesione anche i panificatori di Busto Arsizio e il Centro Commerciale Billa di Castellanza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento