meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Sab, 03/12/2022 - 00:50

data-top

sabato 03 dicembre 2022 | ore 01:08

'Io, i miei mostri e me'

Siamo tutti sulla stessa barca, quindi non saremo mai soli. E ognuno di noi è un mondo colmo di emozioni. Inaugurerà l’8 ottobre a Turbigo la mostra di Caterina Costa.
Eventi - 'Io, i miei mostri e me'

Siamo tutti sulla stessa barca, quindi non saremo mai soli. E ognuno di noi è un mondo colmo di emozioni. Inaugurerà l’8 ottobre a Turbigo la mostra di Caterina Costa, classe 1999 che con i suoi fumetti ci parlerà di amore, amicizia, solitudine, gioia, dolore. Il suo lavoro artistico piace a tutte le età perché è in grado di parlare delle emozioni così come sono, come crescono, si muovono dentro di noi e ci trasformano. Il suo segno è delicato e rispettoso ma non per questo meno incisivo. Le sue tavole rivelano sinceramente la fatica che si fa quando ci si guarda dentro, quando ci si confronta con le proprie paure, i demoni e le delusioni. Ma è soprattutto la dolcezza di sottofondo che traspare dai suoi fumetti che ci attira, che si manifesta così limpidamente e chissà perché, non ci aspetteremmo da una giovane penna. Questa dolcezza è come un porto sicuro che ci tiene saldi anche quando la narrazione delle sue strisce diventa pungente, ironica o dolorosa. Per l’occasione Caterina Costa insieme a Maurizio Carnago incontreranno il pubblico sabato 8 ottobre alle ore 17.30 presso la sala vetrate del Palazzo De Cristoforis Gray, presentando il libro edito da BeccoGiallo 'Io, i miei mostri e me'. Sarà una grande occasione per conoscere l’attività di questa promettente artista, per dialogare della passione e dell’arte del fumetto e per il firmacopie del volume.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi