meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 06/12/2021 - 12:50

data-top

lunedì 06 dicembre 2021 | ore 12:37

La 'Moto Befana Benefica'

Anche quest’anno la Befana ha inforcato la moto ed è diventata la protagonista in molte città Italiane, tra cui Magenta. Un evento per stare insieme e fare solidarietà.
Eventi - 'Moto Befana Benefica'

Anche quest’anno la Befana ha inforcato la moto ed è diventata la protagonista in molte città Italiane, tra cui Magenta, dove in piazza Liberazione era previsto il ritrovo per la 'Moto Befana Benefica 2020'.
 Ben cinque i Motoclub, M.C. Magenta, M.C. Racing Team Wiking (Arluno), Storm of helmets (Boffalora), M.C. Saturno (Ossona) e Diabhall Group (Pogliano) che, riuniti sotto un’unica bandiera, sono riusciti ad organizzare un'iniziativa che ha abbattuto le divisioni, è uscito dai confini del paese e ha promosso una raccolta benefica a favore dell’associazione 'Special Olympic Arluno'.
 Così puntuali alle 10 della fredda mattina del 6 gennaio più di un centinaio di motociclisti in piazza Liberazione hanno raccolto il saluto del sindaco e delle autorità magentine prima della partenza del corteo.
 Il gruppo si è poi diviso con una delegazione verso Boffalora e l’altra ad Arluno, dove ad attenderlo, oltre al parroco per la moto benedizione, c’era anche il recordman Luca Colombo che ha esposto la sua Honda del record di velocità sull’acqua. 
I presenti hanno, quindi, ripreso la strada per Boffalora, con una tappa ad Ossona, per poi riunirsi a tutto il gruppo per il ritorno ad Arluno per il pranzo convenzionato.
 Un’altra giornata dove la voglia di condividere ha fatto vincere il freddo del mattino e dove la collaborazione dimostra sempre più che l’unione da ottimi risultati. 
Un modo simpatico di essere vicini a chi ha bisogno di un minimo di attenzione, fosse anche solo un piccolo dono oppure un sorriso.
 Si archivia la 'Moto Befana 2020', ma mai la voglia di fare del bene, quella che accompagna tutto l’anno.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi