meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Dom, 17/10/2021 - 19:20

data-top

domenica 17 ottobre 2021 | ore 20:00

"Non ti arrendere!"

Generica - Testioni di Geova ad un banchetto (da internet)

Fervono i preparativi per il meeting estivo che i Testimoni di Geova terranno dal 18 al 20 Agosto 2017 dal tema: “Non ti arrendere!". Il congresso si terrà presso
la Sala Assemblee di Cameri (No). Sono attese circa 4000 persone di cui circa 600 provenienti dalle città di Castano Primo, Vanzaghello, Turbigo, Inveruno e comuni limitrofi: sono stati organizzati pullman per trasportare fedeli e interessati alla location del congresso.
“Il programma di quest’anno”, afferma Davide Girola membro del comitato organizzatore, “si propone di fornirci le motivazioni per non arrenderci di fronte ai problemi che mettono a dura prova la nostra perseveranza, la convinzione di essere in grado di superarli. Le conferenze e le esperienze di persone della nostra zona che hanno affrontato con successo problemi simili ai nostri, mostreranno in maniera pratica come i principi contenuti nella Bibbia ci insegnano a sviluppare le qualità necessarie per perseverare e rafforzeranno la convinzione che c’è una via di uscita".
Per divulgare l'evento i Testimoni della zona sono impegnati in una campagna per la distribuzione di inviti e sono stati allestiti espositori mobili dislocati alla stazione ferroviaria di Castano ed in altre zone delle cittadine.
I momenti clou della convention saranno il discorso pubblico dal tema : ”Non perdere mai la speranza!” che si terrà domenica mattina, il battesimo di nuovi fedeli (sabato mattina) e ogni pomeriggio verrà proiettato un film in cui potremo seguire la storia di una famiglia che scopre il significato delle parole di Gesù : ” Ricordate la moglie di Lot".
Il programma avrà inizio il venerdì e il sabato dalle 9:30 alle 16:50 e domenica dalle 9:30 alle 15:30.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi