meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Lun, 27/05/2024 - 16:50

data-top

lunedì 27 maggio 2024 | ore 17:35

Magenta ringrazia il dott. Mumoli

Il Sindaco Luca Del Gobbo ha accolto in Sala Giunta il dottor Mumoli, accompagnato dalla dott.ssa Chiara Radice Direttore Medico del Presidio Magenta/Abbiategrasso, per un saluto e un ringraziamento lasciando un ricordo della Città.
Magenta_Del Gobbo e Mumoli

"Come Città di Magenta abbiamo voluto organizzare questo momento di saluto sincero, di cuore, al dottor e amico Nicola Mumoli che per sette anni è stato primario del Dipartimento di Medicina Generale del nostro Ospedale. Oggi siamo da una parte un po' tristi e dall'altra fieri di aver avuto a Magenta un grande medico che, insieme ai suoi colleghi di dipartimento e non solo e con tutto il personale infermieristico e la Direzione, in questi anni ha contribuito ad alzare il livello delle prestazioni del nostro ospedale, in efficienza e in risposta ai cittadini. Da Sindaco mi capita di ascoltare i cittadini quando hanno lamentele sul nostro ospedale, ma vanno raccontate anche le tante eccellenze e il modo in cui ancora oggi il Fornaroli è un punto di riferimento importante per il territorio. Abbiamo bravissimi primari, bravissimi medici ed infermieri che ogni giorno lavorano per tutti noi, a volte anche oltre quello che gli viene richiesto. Inoltre, voglio ringraziare Nicola e tutto il personale ospedaliero per quanto fatto in un periodo che noi tutti oggi cerchiamo di rimuovere dai ricordi ma che ha segnato un momento difficile della storia mondiale, una pandemia che ha colpito pesantemente il nostro modo di vivere. Lui, con i suoi colleghi medici ed infermieri, ha portato il nostro ospedale ad essere una eccellenza nazionale, ha portato la sanità lombarda e, in particolare, quella dell'ospedale di Magenta nelle cronache nazionali. In più, hanno aperto, precorrendo altri ospedali, il percorso di controllo e monitoraggio post covid per seguire i pazienti anche dopo le dimissioni".
Queste le parole del Sindaco Luca Del Gobbo che ha accolto oggi in Sala Giunta il dottor Mumoli, accompagnato dalla dott.ssa Chiara Radice Direttore Medico del Presidio Magenta/Abbiategrasso, per un saluto e un ringraziamento lasciando un ricordo della Città.
"Mi fa piacere condividere con Nicola questo momento istituzionale voluto dal Sindaco perché con lui abbiamo lavorato gomito a gomito. Ci tengo a ringraziarlo per il rapporto continuativo e stretto che ha sempre avuto con la Direzione e nell'entusiasmo che ha sempre messo nel far crescere l'equipe di professionisti, medici e infermieri, su tanti filoni della medicina, anche in un periodo intenso come quello del covid che ha creato ancora più unione. A lui va un grosso in bocca al lupo per la nuova esperienza", così la dottoressa Radice.
"Sono emozionato e sento molto la vicinanza di tutti. Questi sette anni insieme sono volati - ha detto il dott. Mumoli che si trasferirà a Viareggio per guidare il Dipartimento di Medicina dell'Ospedale 'Versilia'- e sono contento che, già prima del covid, qui ci siamo distinti per il lavoro sulla ricerca. La violenza con cui è arrivato il covid è stata inaspettata: ci siamo ritrovati ad affrontare il dolore e la fatica di quel periodo unendoci ancora di più tra di noi ma anche con la città di cui abbiamo sentito tanto l'affetto. Non siamo eroi, abbiamo fatto solo il nostro lavoro e, quando si fa un lavoro con passione e dedizione, i risultati si ottengono. Desidero quindi ringraziare tutti i miei collaboratori e amici di reparto oggi qui rappresentati da Luca Pavan, Alessandra Grittini e Diego, perché grazie a loro abbiamo creato qualcosa di importante che continuerà anche dopo di me proprio grazie a loro, alla loro professionalità. Se abbiamo avuto successo lo devo soprattutto a loro. Ringrazio loro in rappresentanza di tutti coloro con cui ho lavorato in questi sette anni".
Presenti in Sala Giunta anche il Vicesindaco Enzo Tenti, l'Assessore Mariarosa Cuciniello, il vicepresidente del Consiglio Sandro Bertoglio, i capigruppo Maurizio Baroni e Alessandro Pellizzari, il dott. Giorgio Cerati della Fondazione dei Quattro Ospedali, il segretario generale del Comune Diana Naverio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento