meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Mar, 16/04/2024 - 02:50

data-top

martedì 16 aprile 2024 | ore 03:25

"Facciamo luce sulle malattie rare"

Come ogni anno l'associazione Amici di Tommy e Cecilia sostiene e promuove la 'Giornata Mondiale delle Malattie Rare', che quest’anno sarà celebrata il 29 febbraio.
Sesto Calende - Il Municipio illuminato con il Tricolore

Come ogni anno l'associazione Amici di Tommy e Cecilia sostiene e promuove la 'Giornata Mondiale delle Malattie Rare', che quest’anno sarà celebrata il 29 febbraio. L’appuntamento è volto a fare luce, a sensibilizzare la comunità tutta, rispetto all’esistenza e alla vita di queste persone e delle loro famiglie, a far conoscere e a favorire l'accoglienza in ogni ambito, delle persone con malattia rara e con disabilità, che spesso si trovano in difficoltà.

Si parla di patologie gravi, spesso letali e nella maggior parte dei casi inguaribili, sono malattie genetiche, quelle causate da difetti del DNA e rappresentano il 70% circa delle malattie totali. La presenza di una malattia rara, soprattutto nelle sue manifestazioni più gravi ha un fortissimo impatto sulla vita quotidiana e sull’affaticamento della famiglia, condizionando spesso le loro scelte di vita.

Nonostante la ricerca abbia fatto in questi anni passi da gigante, numerose sono ancora le criticità, come una diagnosi precoce e tempestiva, la mancanza e la carenza di informazioni adeguate, carenza di adeguato supporto assistenziale sui territori e la mancanza di rete per una migliore e maggiore presa in carico dei malati rari e delle loro famiglie.

A livello mondiale sono circa 6.000 le malattie descritte e nella maggior parte dei casi, circa nel 70%, l’esordio è in età pediatrica. Nel mondo soffrono di malattia rara circa 300 milioni di persone, tra i 2 e i 3,5 milioni ne è colpita la popolazione italiana. In questi giorni desideriamo essere vicini ad ogni malato raro e ad ogni membro della sua famiglia, ne condividiamo la fatica e la speranza in ogni giorno.

Simbolicamente e a sostegno di tutti i malati rari sarà illuminato in queste sere, con il tricolore che contraddistingue questa giornata, il Palazzo Del Comune della Città di Sesto Calende, con la volontà di dare luce a tutti coloro che ancora vivono nell’ombra della rarità.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento