meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 15/04/2024 - 15:50

data-top

lunedì 15 aprile 2024 | ore 16:40

L'analisi congiunturale dell'industria

Dati della congiuntura dell’industria relativa a fine anno, al quarto trimestre 2023, come emerge dalle elaborazioni del Servizio Studi Statistica e Programmazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.
Commercio - Azienda (Foto internet)

Dati della congiuntura dell’industria relativa a fine anno, al quarto trimestre 2023, come emerge dalle elaborazioni del Servizio Studi Statistica e Programmazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Secondo l’analisi tendenziale, il quarto trimestre 2023 ha visto in leggera crescita l’area metropolitana milanese in un anno con +0,4% per la produzione, meglio del dato lombardo (-0,8% in un anno). Se si considera il fatturato, sempre raffrontato al quarto trimestre 2022, l’aumento è di 1,6% a livello locale e -0,4% a livello regionale. In relazione al portafoglio ordini, si registra una certa tenuta rispetto al quarto trimestre 2022 (-0,1% in un anno), con performance milanese migliore rispetto alla manifattura lombarda (-1,2%). I mercati esteri milanesi vedono un lieve aumento (+0,4%) rispetto alla componente interna (-0,5%).

Il quadro delinea nel quarto trimestre 2023, quindi nel corso degli ultimi tre mesi dell’anno, un lieve miglioramento congiunturale rispetto al trimestre precedente, per quanto riguarda la produzione industriale e il fatturato milanese (+0,4% e +0,5% destagionalizzato). Rispetto al dato lombardo è simile il lieve aumento per la produzione (+0,4% in regione) e va meglio il fatturato locale (stabile per la Lombardia, destagionalizzato). Per gli ordini interni il dato congiunturale si riduce leggermente e in modo più marcato per l’industria milanese rispetto alla tenuta della manifattura lombarda (rispettivamente -0,5% e +0,1% destagionalizzato). Negli ordini esteri, la performance milanese risulta in lieve miglioramento nei tre mesi (+0,4% rispetto al dato lombardo di -0,1% destagionalizzato).

Monza e Brianza. La variazione tendenziale della capacità produttiva, in un anno, colloca i volumi prodotti a un livello leggermente inferiore rispetto al quarto trimestre 2022 (-0,6%), poco meglio rispetto al calo del dato lombardo (-0,8%) Nello stesso periodo, i dati della manifattura brianzola per fatturato (-0,3%) sono in linea rispetto al dato lombardo (-0,4%). Sempre rispetto al quarto trimestre 2022, il portafoglio ordini del manifatturiero brianzolo evidenzia una riduzione reale di poco migliorativa rispetto al calo registrato in Lombardia (rispettivamente -0,7% e -1,2%).

Dal punto di vista congiunturale, il quarto trimestre 2023 fa registrare un leggero calo rispetto al trimestre precedente della produzione industriale (-0,4% destagionalizzato), ma cresce il fatturato (+0,4% destagionalizzato), così come calano le commesse acquisite dai mercati esteri (-0,8% destagionalizzato) insieme a quelle interne con -0,5%.

Lodi. Nel quarto trimestre 2023 rispetto all'anno precedente, si verifica un trend di tenuta per la produzione. Relativamente all’analisi tendenziale, raffrontata al quarto trimestre 2022, il dato della produzione si attesta a +0,2%, performance migliore rispetto al dato lombardo (-0,8%). In relazione al fatturato, nel confronto con il quarto trimestre 2022, il recupero si attesta a +6,2%, ben superiore per intensità al dato regionale (-0,4%). Gli ordini crescono in un anno del 6,2% rispetto al -1,2% lombardo.

In crescita rispetto al trimestre precedente il trend congiunturale della produzione industriale (+1% destagionalizzato), accompagnato dal fatturato (+2,3% destagionalizzato) e dalle commesse acquisite dai mercati interni (+3,1% destagionalizzato) ed esteri (+0,8%).

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento