meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 19°
Gio, 23/05/2024 - 16:50

data-top

giovedì 23 maggio 2024 | ore 17:26

Bertolaso negli ospedali

L’assessore al Welfare di Regione Lombardia Guido Bertolaso, nella giornata di martedì 30 maggio, ha fatto visita ad alcuni ospedali del territorio.
Territorio - Ospedali

Una visita per manifestare attenzione alle realtà locali e capire problemi e opportunità nella sanità territoriale. L’assessore al Welfare di Regione Lombardia Guido Bertolaso, nella giornata di martedì 30 maggio, ha fatto visita ad alcuni ospedali del territorio. In primis Vigevano, dove ha incontrato medici ed infermieri, poi presso l’Azienda Ospedaliera Ovest Milanese. Bertolaso ha poi raggiunto l’ospedale ‘Cantù’ di Abbiategrasso dove, ribadendo i ringraziamenti a tutti coloro che operano nella struttura, ha sottolineato l’importanza del loro lavoro concentrando la sua attenzione sul progetto del ‘piede diabetico’ “una vera e propria eccellenza italiana – ha detto l’assessore – che vogliamo ulteriormente potenziare. Gli ospedali devono sempre più specializzarsi per essere sempre più competitivi confermandosi punto di riferimento anche a livello internazionale”. Terza tappa all’ospedale ‘Fornaroli’ di Magenta. Alla presenza, tra gli altri, del direttore generale Fulvio Odinolfi, si è intrattenuto con medici e infermieri. Ha poi visitato il nuovo polo tecnologico (reparto di rianimazione, le sale operatorie e l’emodinamica) e il Pronto Soccorso generale e pediatrico. “Un lavoro di squadra evidente – ha evidenziato l’assessore – che ha alla base un personale molto qualificato. Anche qui, come in altre realtà della Lombardia, c’è il problema della carenza di organico, una situazione che purtroppo si registra in tutta Italia. Siamo al lavoro per cercare di risolvere queste criticità, ma resta la bontà di quanto strutture come questa di Magenta, grazie all’abnegazione di tutti i lavoratori, è in grado di offrire ai nostri cittadini”. La visita, speriamo, possa portare più risorse per l’assunzione di personale sempre molto limitato.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento