meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 15°
Sab, 15/06/2024 - 20:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 21:45

Trionfo 'giallorosso' al Palio

Antonio Siri sul cavallo Woodywood Pecker si aggiudica per la contrada di Legnarello il Palio di Legnano dopo un’infinita giornata, cominciata alle 15 e conclusasi oltre le 22.30, che rientra di diritto tra le edizioni più lunghe e ricche di colpi di scena della storia del Palio legnanese.
Legnano - Palio

Antonio Siri sul cavallo Woodywood Pecker si aggiudica per la contrada di Legnarello il Palio di Legnano dopo un’infinita giornata, cominciata alle 15 e conclusasi oltre le 22.30, che rientra di diritto tra le edizioni più lunghe e ricche di colpi di scena della storia del Palio legnanese. Dopo la consueta sfilata storica per le vie della città, celebrando la tradizione della battaglia del 1176 con costumi storici interamente realizzati a mano, il Carroccio ha varcato i cancelli dello stadio G.Mari per gli onori del campo. Un violento acquazzone con grandine ha tutt’un tratto interrotto la manifestazione e lasciato tutti con il fiato sospeso. Pista allagata e poche certezze circa la possibilità di correre il palio. Superate le difficoltà meteorologiche e, grazie al lavoro degli addetti, il palio si è corso in piena sicurezza per cavalli e fantini e ha offerto due batterie estremamente combattute. Dalla prima ne sono usciti qualificati, dopo tre mosse false, La Flora e Legnarello dopo che i fantini di S.Erasmo e San Domenico sono caduti ( il fantino della contrada di S.Domenico è poi stato portato al pronto soccorso per accertamenti, ma le condizioni non destano preoccupazione). Dalla seconda batteria l’hanno spuntata S.Bernardino e S.Ambrogio dopo una durissima battaglia e una corsa in gran recupero soprattutto per la contrada giallo verde. La finale è stata tesissima e non si è corsa prima delle ore 22, quando, dopo quattro partenze false, il mossiere ha convalidato la mossa e Legnarello è stato il più lesto ad approfittare di un errore in curva di S. Bernardino, portandosi al comando e dando il via, al taglio del traguardo, alla festa giallo rossa. Legnarello ha conquistato così la sua dodicesima vittoria nel Palio di Legnano, sei anni dopo l’ultima del 2017. Il Crocione è stato portato in trionfo nel quartiere giallo rosso e la festa in maniero è appena cominciata, destinata presto a coinvolgere tutta la città del Carroccio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento