meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Gio, 23/05/2024 - 18:50

data-top

giovedì 23 maggio 2024 | ore 19:43

'California' e la fine del sogno 'Golden State'

Tecnologia, tendenze, tolleranza, prosperità e bellezze naturali: serve una revisione, almeno parziale, di quell’equivalenza che, nell’immaginario collettivo, ha significato per tanti anni California. A raccontare la fine del sogno del Golden State americano, attraverso il suo ultimo libro, “California”, edito da Mondadori, sarà Francesco Costa.
Libri - 'California'

Tecnologia, tendenze, tolleranza, prosperità e bellezze naturali: serve una revisione, almeno parziale, di quell’equivalenza che, nell’immaginario collettivo, ha significato per tanti anni California. A raccontare la fine del sogno del Golden State americano, attraverso il suo ultimo libro, “California”, edito da Mondadori, sarà Francesco Costa, giornalista, scrittore, podcaster e vicedirettore del Il Post. La presentazione, a cura di Libreria Ubik, è in programma martedì alle 21 a Palazzo Leone da Perego, per il terzo appuntamento di “Leggere a Legnano”, la rassegna organizzata dalla Biblioteca Civica e dalle librerie cittadine. Costa, che si era già occupato di economia, società e cultura USA in pubblicazioni precedenti e nel progetto multimediale “Da Costa a Costa”, nella sua ultima fatica accende i riflettori sulla California: nonostante il Golden State sia un Paese dall’economia in grande crescita, in piena occupazione, con le migliori università del pianeta e bellezze naturali adeguatamente valorizzate (senza parlare dei suoi prodotti culturali dall’influenza globale), la decisione da parte di migliaia dei suoi abitanti di lasciarla ha portato, per la prima volta nella sua storia, a una diminuzione della popolazione. Una tendenza che ha già un nome, Decalifornication. Il quarto e ultimo incontro del ciclo sarà giovedì 20 aprile 21, a cura di Ambarabà, con le autrici Sarah Zambello e Susy Zanella che compiranno un viaggio tra scienza e poesia attraverso i libri Nuvolario; Ondario; Cometario, edizione Nomos. L’ingresso è libero e senza prenotazione.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento