meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 24°
Lun, 03/10/2022 - 13:50

data-top

lunedì 03 ottobre 2022 | ore 14:20

"Insieme costruiamo il futuro"

Il sindaco di Inveruno e consigliere delegato di Città Metropolitana è in lista nel collegio uninominale Lombardia 05 che comprende castanese, legnanese e parte del magentino e del rhodense. Una candidatura forte per rappresentare il territorio a Roma.
Politica - Sara Bettinelli candidata alla Camera

Nemmeno un anno fa l'elezione in Città Metropolitana ed il ruolo di consigliere delegato alla Sicurezza metropolitana, Protezione civile e Politiche della Salute di area vasta, ora per Sara Bettinelli inizia la sfida più ambiziosa: rappresentare il territorio a Roma, alla Camera dei Deputati.
Una candidatura forte, senza indugi, che potrebbe portare un volto nuovo dell'ovest milanese nei piani alti della politica di Roma.

Se per il centro sinistra i giochi sono fatti, non vi sono ancora certezze di chi sarà candidato per la destra. Nelle scorse elezioni del marzo 2018 vi era Massimo Garavaglia, ora Ministro del Turismo. Ma il 'collegio' ha cambiato profondamente paesi e aree di rappresentanza. Non è esclusa anche una candidatura di Fratelli d'Italia.

Ecco il comunicato di presentazione di Sara Bettinelli:
"Una nuova sfida, una nuova opportunità di rappresentare il territorio in un contesto ancora più importante. Sara Bettinelli accetta la candidatura alle politiche di settembre: correrà nel seggio uninominale della Camera dei Deputati Lombardia 05.
“Il lavoro di questi anni è il punto di partenza, non di arrivo, da cui voglio iniziare – commenta – Si è intrapreso un percorso importante che sarà sempre caratterizzato dal mio stile: lavorare con e per i cittadini, aperta a tutta la Comunità, con un contatto diretto con il territorio, gli enti locali e le esigenze di famiglie ed imprese. Perché il presente si gestisce ed il futuro si costruisce sempre e solo insieme”.
Un percorso condiviso, nelle istituzioni e con le tante persone con cui si confronta tra obiettivi e impegni concreti, che la vede ora candidata nel collegio 5 della Lombardia alla Camera dei Deputati, sostenuta dal Partito Democratico e dalle forze politiche della coalizione.
“Questa è l’occasione per riportare il nostro territorio nei luoghi dove si decidono le sorti del Paese – commenta Sara Bettinelli –. Mantenendo il mio modo di lavorare e presentarmi, ho accettato la candidatura e sono pronta per questo nuovo percorso”.
Sindaco di Inveruno al secondo mandato e consigliera di Città Metropolitana con le deleghe alla Sicurezza metropolitana, Protezione civile e Politiche della Salute di area vasta, Sara Bettinelli è anche Membro Direzione Anci Lombardia (da 2022 Presidente Dipartimento Città Metropolitana)".

Enrico Cozzi, segretario del Partito Democratico dell'Alto Milanese: “Esprimo tutta la mia soddisfazione per la candidatura di Sara Bettinelli – commenta –. La sua scelta è il frutto di un serio lavoro amministrativo sul territorio basato su competenza e capacità. Il Partito Democratico non ‘paracaduta’ i suoi rappresentanti, ma ha voluto dare la giusta valorizzazione al suo impegno. Tutti noi condividiamo e sosterremo la sua candidatura”.

Il taglio dei parlamentari ha cambiato radicalmente la ‘geografia’ del voto. Il collegio 05 Lombardia per l’uninominale, infatti, ora copre una vasta area che aggrega i Comuni della zona occidentale della città metropolitana di Milano fino al confine con la provincia di Novara: Arluno, Bernate Ticino, Buscate, Busto Garolfo, Canegrate, Casorezzo, Cerro Maggiore, Cornaredo, Cuggiono, Dairago, Inveruno, Legnano, Magnago, Mesero, Nerviano, Nosate, Ossona, Parabiago, Pogliano Milanese, Pregnana Milanese, Rescaldina, Robecchetto con Induno, San Giorgio su Legnano, San Vittore Olona, Settimo Milanese, Turbigo, Vanzaghello, Vanzago, Villa Cortese. Su tutto il territorio verranno organizzati eventi e momenti di incontro con i cittadini per esporre i temi della campagna elettorale.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento